Rapina a mano armata: 2 condanne

tribunale lecce

LECCE – Con l’accusa di rapina aggravata, Francesco Pantaleo, 28 anni e Diego Indraccolo, 30 anni, entrambi di Lecce hanno patteggiato due anni e mezzo di reclusione davanti al Gup Annalisa De Benedictis. I due imputati, assistiti dagli avvocati Giancarlo Dei Lazzaretti e Fulvio Pedone, furono arrestati la sera del 23 dicembre scorso, subito dopo aver assaltato, a volto coperto e con un grosso coltello, il centro scommesse che sorge nei pressi di Porta Rudiae.

Entrambi sconteranno la pena ai domiciliari.

di Monica Serra