Incidente in moto, perde la vita a 39 anni

incidente-moto

NARDO’ (LE) – A distanza di poco più di due ore, questa volta sulla provinciale che collega Nardò a Santa Caterina, un altro centauro moriva sull’asfalto. Anche questa volta gli è stato fatale un impatto con un’auto, una Lancia y.  La vittima è Gianni Potenza, 39 anni di Nardò.

Era a bordo della sulla yamaha f z1 quando arrivato in contrada ‘Pagani’ ha tamponato la Lancia y condotta da un anziano, probabilmente durante un soprasso.

Il 39enne è stato sbalzato dalla sella e l’impatto con l’asfalto gli è stato fatale , anche questa volta l’arrivo dell’ ambulanza  del 118  non è servita a salvargli la vita e i soccorsi sono stati inutili. 

Gianni Potenza era impiegato in una ditta di estrazione della pietra , anche lui grande appassionato di moto. Le indagini sull’incidente sono affidate ai  carabinieri della Compagnia di Gallipoli, la dinamica è ancora tutta da chiarire.