Attentato, Azzurra supera l’esame in ospedale

ospedale_brindisi

BRINDISI – Azzurra Camarda, una delle due studentesse del Morvillo ancora ricoverate nel Centro ustioni del ‘Perrino’ di Brindisi (assieme a Sabrina Ribezzi), ha ricevuto nei giorni scorsi la visita della Commissione per l’esame di qualificazione del terzo anno.

L’esame si è svolto il 9 giugno, rispettando le precauzioni imposte dalle condizioni della giovane paziente, che si trova in un locale asettico per scongiurare il rischio di infezioni molto alto in caso di ustioni gravi.

Emozione e soddisfazione da parte dei commissari, dei medici e, soprattutto della stessa ragazza che, con questo esame, ritrova anche un pizzico di normalità.

di Lucia Portolano