Arresto per droga

pre--140x180

LECCE – E’ stato arrestato dopo essere stato sorpreso a bordo di un’auto sportiva con diverse dosi di cocaina. In manette è finito Stefano Piccinonno, noto pregiudicato leccese.  Nei guai è finita anche la sua convivente, una donna di 41 anni che era alla guida dell’auto. L’arresto è avvenuto in tarda mattinata in piazzale Milano, nella 167/B  a Lecce, dopo che gli agenti della sezione antidroga della squadra mobile hanno notato l’uomo scendere in tutta fretta da un condominio. Una volta fermata la coppia ha mostrato segni di nervosismo. La successiva perquisizione ha portato a rinvenire la droga: circa 15 grammi di cocaina confezionata in tre involucri e destinata inequivocabilmente allo spaccio nelle discoteche della costa.