Lite supermercato “Eurospin”, denunciato un nigeriano

eurospin

LECCE – E’ finita nel  pronto soccorso  del “Vito Fazzi”  la lite  tra un cittadino nigeriano di 30 anni ed un cliente del supermercato “Eurospin” di via S. Cesario. L’episodio ieri sera nel parcheggio del supermercato. Il cliente, che aveva appena fatto la  spesa, è stato violentemente aggredito dall’extracomunitario che pretendeva la monetina del carrello. L’uomo è stato percosso ed è stato costretto a ricorrere alle cure dei medici.

Guarirà in 7 giorni. Il nigeriano intanto è stato bloccato dalla polizia arrivata sul posto. Con sè aveva un filo di ferro di 20 centimetri che utilizzava per sbloccare i carrelli della spesa. Si è anche scagliato contro gli agenti ed è per questo stato denunciato  per lesioni, resistenza, minacce a P.U. e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.