Blocchiamo la ‘vergogna’ su facebook

gruppo-facebook

LECCE – Una serie di post deliranti, che inneggiano a Giovanni Vantaggiato, definito ‘eroe contemporaneo’ e oltraggiano la memoria di Melissa Bassi con toni di grande violenza. È la pagina facebook intitolata proprio a Giovanni Vantaggiato eroe contemporaneo, creata negli scorsi giorni da anonimi navigatori.

Una vergogna che invitiamo tutti a segnalare, tramite le forme previste da facebook: aprite la pagina (all’indirizzo http://www.facebook.com/groups/414731801904580/), cliccate sulla rotellina in alto a destra del vostro schermo, poi cliccate ‘segnala’ e motivate con l’uso di espressioni che incitano alla violenza e all’odio.

Commenti

  1. Giusy scrive:

    Superata l’indignazione iniziale ho provato pietà per chi ha bisogno di denigrare i morti per sentirsi vivo.
    C’è quasi invidia nei confronti di Melissa che purtroppo è diventata famosa e amata da tanti sconosciuti per la sua triste fine.
    A queste persone si potrebbero augurare le cose più turpi, ma per farlo bisognerebbe scendere al loro livello.
    Resteranno anonimi per tutta la vita. Solo chi è poco amato può odiare tanto.
    Poveracci.