Vitali: ”Se Fitto farà la lista per Schittulli, sarà espulso da Forza Italia”

Il commissario regionale, Luigi Vitali, rivolge una nuova minaccia a Fitto e lo fa dagli studi del Tg com 24: “Se Fitto presenterà le liste con un suo candidato, il centrodestra non vincerà, ma lui sarà fuori da Forza Italia”.

vitali

BARI- “Se la situazione, al momento della presentazione delle liste, dovesse essere quella dei ricostruttori da una parte con un loro candidato e Forza Italia con le sue liste attorno ad Adriana Poli Bortone,per il centrodestra sarà difficilissimo vincere, ma Fitto sarà fuori dal partito in automatico”, parola di Luigi Vitali.

F.I. ufficializza la candidatura della Poli e lancia l’ultimo appello a Schittulli

La coalizione di centrodestra capitanata da Forza Italia presenta ufficialmente la candidatura di Adriana Poli Bortone. Vitali: "Se Forza italia prende meno del 10% mi assumerò le mie responsabilità"

poli vitali

BARI- “Da oggi parte la nostra sfida per la Puglia”. Si è svolta  presso la sala convegni dell’Hotel Palace di Bari, la conferenza stampa di presentazione della coalizione nata a sostegno della candidata alla presidenza della Regione Puglia di Adriana Poli Bortone.

Schittulli: “#polifinzione: ecco il video di quando mi sosteneva”

Francesco Schittulli apre il fuoco sulla candidata berlusconiana, Adriana Poli Bortone, con un video postato su facebook in cui l'ex sindaca elogia le doti umane e politiche dell'oncologo e invita tutti a votarlo. Il titolo è “#polifinzione”

schittulli-poli-bortone

BARI- “#polifinzione”: l’affondo di Francesco Schittulli alla sua ex collega parte da Facebook. “Adriana Poli Bortone tra qualche minuto annuncerà, ancora una volta, la sua candidatura alla presidenza della Regione Puglia con Forza Italia e la Lega Nord, cinque anni fa, a sostenerla erano Udc e Io Sud – spiega l’oncologo con un certo sarcasmo – Poco più di un mese fa quando io annunciai la mia, lei era al mio fianco e, dal palco dello Showville, mi dedicò una calorosa e commossa presentazione”.

Chi voterai come Presidente della Regione Puglia? Il nostro sondaggio da oggi su www.trnews.it

Una data certa il prossimo 31 Maggio e certi anche sei candidati per la Presidenza della Regione Puglia. Tra polemiche interne ed esterne, con la conferenza stampa di oggi a Bari, con Vitali e Poli Bortone, si apre ufficialmente la campagna elettorale. Su www.trnews.it diteci chi voterete o se preferirete non andare a votare

VOTA SONDAGGIO

BARI- Sei candidati per stabilire il Presidente post Vendola. Tre espressione del centrosinistra, due del centrodestra e una del Movimento cinque stelle. Per il centro sinistra Michele Emiliano che rappresenta il Pd, i partiti governativi, senza il nuovo centro destra, ed i vendoliani e stefaniani , anche se molto critici verso l’ex sindaco di Bari.

Paolo Foresio decide di candidarsi

Domani Paolo Foresio e Antonio Decaro in conferenza stampa a Lecce: il capogruppo Pd al Comune di Lecce scioglie la riserva e annuncerà la sua candidatura

foresio

LECCE- Il leader dei renziani, dopo le polemiche con la segreteria provinciale legate alla composizione della liste del Pd per le prossime elezioni regionali, decide di candidarsi

Xylella, Martina consegna dossier e chiede a Hogan sostegno concreto per vivaisti e agricoltori

La settimana prossima sarà decisiva per la vicenda dell'embargo francese e per la decisione sul sostegno ai vivaisti e agli agricoltori salentini danneggiati dalla Xylella. Il ministro Martina ha inviato oggi una lettera e un dossier al commissario Hogan per chiedere un sostegno concreto.

MARTINA copia

LECCE- Il governo italiano è al lavoro per coinvolgere l’Europa nella difesa di vivaisti e agricoltori danneggiati da Xylella. Il 27 e il 28 si discuterà nel Comitato permanente per la Salute delle Piante, a Bruxelles, della vicenda dell’embargo francese e del sostegno ai nostri agricoltori e vivaisti, che hanno già subito ingenti danni.

La proposta del Comitato La Voce dell’Ulivo: un Parco scientifico con le 1500 varietà di ulivo

Voce dell'Ulivo propone la realizzazione di un parco delle biodiversità unico al mondo, visitabile da tutti e al servizio dell'olivicoltura mondiale, che possa garantire il futuro olivicolo anche agli altri Paesi.

ulivo

LECCE- Creare in provincia di Lecce un Parco scientifico con le 1500 varietà di olivo esistenti al mondo presenti nelle collezioni mondiali di germoplasma – è la proposta del Comitato “La voce dell’Ulivo”.

Classifica Sindaci più amati: Perrone ottima performance, giù Consales

Il Sindaco di Lecce continua ad essere amato dalla maggioranza dei suoi cittadini: nella classifica del Sole 24 ore si aggiudica il settimo posto. Al secondo il Sindaco di Bari. Perde molte posizioni Consales, sindaco di Brindisi

Perrone che salta

LECCE- Paolo Perrone promosso: il settimo posto nella classifica dei sindaci più amati d’Italia, stilata anche quest’anno dal Sole 24ore è un’ottima posizione. Anche se il Sindaco di Lecce perde 3 punti percentuali rispetto al giorno dell’elezione, a lui la classifica regala la leadership dei sindaci di esperienza: non ha nemmeno 50 anni, ma governa dal 2007, tenendo alta la bandiera del centro destra in un elenco di sindaci sempre più spostato a sinistra.

Vigili del fuoco: “Mezzi vecchi, si rischia la paralisi del soccorso”

Per una volta l'allarme lo lanciano loro. I vigili del fuoco di Lecce denunciano il parco mezzi vetusto e, con la stagione degli incendi alle porte, scrivono al comando: "Si rischia la paralisi del servizio di soccorso".

VIGILI DEL FUOCO

LECCE- “La situazione mezzi per noi Vigili del fuoco del Comando di Lecce è drammatica!!! Mezzi vetusti, inadatti e sempre più spesso ricoverati nelle officine meccaniche per riparazioni!! Già ad oggi si rischia la paralisi del servizio di soccorso!! Figuriamoci cosa potrà succedere con l’inizio della stagione boschiva!!!“.

Lecce, Alba Service: i dipendenti si incatenano

Nuova protesta dei dipendenti di Alba Service, partecipata della provincia di Lecce. Non vengono pagati da tre mesi ma, più di questo, li preoccupa il futuro.

albaservice

LECCE- La centralissima via XXV luglio chiusa al traffico per la protesta dei dipendenti di alba Service, la società partecipata della Provincia di Lecce. Uno di loro ha scelto le catene come forma di contestazione.

Dia, dopo il sequestro la confisca dei beni di Giuseppino Mero

Confisca definitiva per i beni mobili e immobili del cavallinese Giuseppino Mero. Il tribunale la dispone dopo le indagini e il sequestro della Dia. Il valore è di oltre 600 mila euro.

dia

CAVALLINO- Passano definitivamente nelle mani dello stato i beni di Giuseppino Mero, 51enne di Cavallino, sequestrati il 2 dicembre dello scorso anno dopo gli accertamenti della Dia ed ora confiscati.

“No discriminazione tra bambini”, Tar annulla delibera Regione: mensa e trasporto per tutti

"Nessuna discriminazione tra i bambini". Anche quelli che frequentano le scuole dell'infanzia paritari hanno diritto al contributo per mensa e trasporti. Il Tar Puglia impone alla regione di annullare la delibera che diceva il contrario.

mensa-scolastica

LECCE- La giunta regionale, con una delibera di dicembre pubblicata a gennaio, aveva deciso di negare il contributo per mensa e trasporto ai bambini che frequentano le scuole dell’infanzia paritarie no profit. La Fism (Federazione italiana scuole materne) aveva definito questa scelta “vergognosa e discriminatoria” ed aveva presentato ricorso. Ora il Tar Puglia lo accoglie e condanna la giunta Vendola, annullando l’efficacia della delibera e riconoscendo il diritto “a vedersi inseriti nel piano regionale per il diritto allo studio per l’anno 2014 per le Scuole dell’infanzia paritarie gli stessi interventi, economici e non, previsti in favore delle scuole dell’infanzia statali e comunali a titolo di contributo per il servizio di trasporto e mensa”.

Segnaletica pubblicitaria abusiva? Il Comune corre ai ripari

“L'obiettivo del Comune è quello di limitare il proliferare selvaggio di tabelloni e rimuovere quelli irregolari”. È la risposta dell'amministrazione di Lecce alla denuncia dello sportello dei diritti sui “segnali pubblicitari”.

SEGNALETICA

LECCE- “L’obiettivo del Comune è quello di limitare il proliferare selvaggio di tabelloni in città e rimuovere quelli non in linea con il regolamento. È questa la risposta dell’amministrazione comunale alla denuncia giunta nei giorni scorsi dallo sportello dei diritti di lecce che segnalava cartelloni luminosi spuntati come funghi in città e sulla cui legittimità erano stati avanzati dei dubbi.

Ultimo saluto a Sergio Torsello, accompagnato dalla musica del Salento

Alle 15, nella chiesa di S.Antonio ad Alessano, sono stati celebrati funerali di Sergio Torsello, il direttore artistico della Notte della Taranta morto all'improvviso nella notte tra sabato e domenica. Ad accompagnarlo la sua musica.

funerali sergio torsello

ALESSANO- Sono stati celebrati questo pomeriggio alle 15 nella chiesa di S.Antonio ad Alessano i funerali di Sergio Torsello, il direttore artistico della Notte della Taranta morto all’improvviso nella notte tra sabato e domenica. 

Condannato in primo grado per il lancio di un fumogeno, assolto

"Fatto ritenuto non punibile", per questo motivo un 42enne di Melpignano è stato assolto dopo la condanna in primo grado per un episodio consumatosi durante l'incontro Lecce-Cagliari del 2011.

fumogeno

MELPIGNANO- Era stato condannato in primo grado dal Gup Carlo Cazzella, perchè responsabile del lancio di un fumogeno in occasione della partita tra Lecce e Cagliari, nel 2011.

La Cgil denuncia e scrive a Gorgoni: “L’assistenza sanitaria nell’Asl di Lecce è al collasso”

Carenza di personale di supporto e ausiliario e numerosissimi i ricoveri di pazienti extra locati. La denuncia del segretario provinciale di Cgil – Fp, Silvio Cataldi: "E' giunto il momento del fare"

sanità

LECCE- Il segretario provinciale di Cgil – Fp, Silvio Cataldi scrive una lettera aperta al direttore generale della Asl di Lecce Gorgoni ed all’assessore regionale alla salute, nella quale denuncia una situazione ritenuta insostenibile.

Estorsione, due arresti a Palermo nell’ambito dell’inchiesta che coinvolge anche Miccoli

In manette il figlio del boss Lauricella. Secondo gli investigatori, Miccoli avrebbe incaricato Mauro Lauricella di recuperare alcuni crediti per conto di un ex fisioterapista del Palermo calcio.

miccoli-in-lacrime

PALERMO- La Dia di Palermo ha arrestato Mauro Lauricella, 33 anni, figlio del mafioso Antonino, e Gioacchino Alioto, 62 anni, mafioso, accusati di estorsione aggravata nell’ambito dell’inchiesta in cui, per lo stesso reato, è indagato il calciatore del Lecce, ex bomber del Palermo, Fabrizio Miccoli.

Ubriaco barcollante sulla tangenziale, bloccato dalla polizia

Barcollava da un punto all'altro sulla tangenziale, nei pressi dello svincolo per l'ospedale. Era ubriaco e a torso nudo. A bloccarlo ci ha pensato una Volante

polizia

LECCE- Ubriaco e seminudo sulla tangenziale est. E’ stato bloccato dalla polizia un giovane marocchino che girovagava per strada, attirando l’attenzione degli automobilisti. Sono stati infatti proprio quest’ultimi a segnalare la sua presenza mentre barcollava, a torso nudo, da un punto all’altro nei pressi dello svincolo che conduce al Fazzi.

Viale Don Minzoni: “pessimo biglietto da visita”

“Marciapiedi pericolosamente divelti, inaccessibili a chi ha delle difficoltà motorie e pieni di erbacce. Incuria e degrado”. Le foto denuncia di Diego Dantes, del Pd leccese

1

LECCE- “Viale Don Minzoni: un pessimo biglietto da visita“. Diego Dantes, del Pd leccese, fotografa e denuncia la situazione in una strada molto trafficata della città.

Fiamme all’auto di un 41enne, è mistero

Accertamenti in corso per risalire ai responsabili che nella notte hanno dato alle fiamme la vettura di un uomo di Giuggianello.

vigili del fuoco

GIUGGIANELLO- Distrutta dal fuoco la Toyota di un 41enne di Giuggianello. L’auto è stata incendiata nella serata di domenica in piazza Dante Aligheri. Sono stati i vigili del fuoco a spegnere il rogo molto probabilmente di origine dolosa.

Post shock sul naufragio: Nobraino esclusi dal Concertone del Primo Maggio. La band: “Scusate davvero”

Un commento di cattivo gusto sulla strage dei migranti del Mediterraneo crea un polverone di polemiche. La band folk-rock dei Nobraino è stata così esclusa dall'evento in programma a Taranto. Intanto giungono e scuse su Fb

post

TARANTO -“Avviso ai pescatori: stanno abbondantemente pasturando il Canale di Sicilia, si prevede che quelle acque saranno molto pescose questa estate”. Questo il post che è costata l’esclusione al concertone del Primo Maggio, in programma a Taranto, alla band folk-rock dei Nobraino.

I ragazzi del Galilei-Costa lanciano “MasterProf”, a caccia di un super docente

"MasterProf" è un nuovo sito/servizio che ha, appunto, il compito di scovare e raccontare tutte le storie di docenti italiani straordinari.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

LECCE- Gli studenti della III A dell’Istituto Galilei-Costa di Lecce lanciano “MasterProf”, la nuova startup a caccia di super docenti italiani. Daniele Manni, finalista al Global Teacher Prize (il “Nobel” per l’insegnamento), aveva scritto al premier Renzi e al ministro Giannini chiedendo azioni concrete che potessero elevare l’immagine della professione docente in Italia, anche con l’ideazione e realizzazione di iniziative per mettere in luce i docenti extra-ordinari perché il loro operato potesse essere conosciuto e “premiato”.

Il Lecce resta in corsa per i play off, Bollini: “Meritiamo questa speranza”

Il gol di Doumbia nei secondi finali regala al Lecce il successo e tiene accesa la speranza qualificazione ai play off. “Lo meritiamo”, ha detto Bollini che ha replicato al tecnico foggiano De Zerbi sulla sua insofferenza alla pressione

Il Lecce batte il Foggia al fotofinish e resta in corsa per i play off

Arriva all'ultimo secondo di gioco,in pieno recupero la vittoria del Lecce contro il Foggia. Dopo aver sprecato tantissime occasioni, il gol da tre punti arriva poco prima del triplice fischio. La speranza dei play off è ancora accesa.

IMG-20150419-WA0002

LECCE- Lecce e Foggia in campo per il 35esimo turno di campionato si affrontano sullo sfondo di molte similitudini. Stessi punti in classifica, stesso obiettivo in ottica play off, assenze pesanti per i due tecnici nel confronto che vale una stagione e infine moduli speculari sul rettangolo verde.

Tragedia nelle acque di Rivabella, sub muore dopo un malore

Tragedia nella prima mattinata nelle acque di Rivabella. Un sub ha accusato un malore in mare ed è morto. Inutile i soccorsi prestati dall'amico e dal 118.

sub

GALLIPOLI- Ha accusato un malore, l’amico che si era immerso con lui lo ha soccorso e portato a riva, ma all’arrivo dell’ambulanza il suo cuore aveva già smesso di battere. Un sub è deceduto a Gallipoli.

Ritorno di fiamma dalla bombola da campeggio: ustionato un uomo

Incidente domestico, stamattina ad Alezio. Un uomo ha riportato ustioni a causa di un ritorno di fiamma da una bombola da campeggio.

VIGILI DEL FUOCO

ALEZIO- Non è grave, ma è stato trasportato, per una consulenza, nel centro “Grandi ustionati” dell’ospedale Perrino di Brindisi l’uomo che stamattina è stato investito dal fuoco a causa di un ritorno di fiamma da una bombola da campeggio. È successo ad Alezio, in un appartamento in via Roma.

Lutto nella musica salentina: è morto Sergio Torsello, direttore artistico della Notte della Taranta

Lutto nel mondo della musica salentina e nella famiglia del festival Notte della Taranta: è morto lo storico direttore artistico Sergio Torsello, aveva solo 49 anni. Il suo cuore si è fermato.

sergio torsello

LECCE- La Notte della Taranta non sarà più la stessa. Perché una parte del suo cuore, nella notte, ha smesso di battere. Se ne è andato, all’improvviso, lasciando increduli tutti, Sergio Torsello, dal 2001 infaticabile direttore artistico della rassegna musicale che ha portato il Salento nel mondo.

“Da qui non ci spostiamo e nessuno li abbatterà”: a Veglie continua il presidio ai piedi degli ulivi

In tanti hanno partecipato al "pic nic sotto gli ulivi" organizzato a veglie dal comitato contro l'abbattimento dei giganti verdi ritenuti affetti da xylella.

ulivi

VEGLIE- L’invito lanciato sui social era chiaro: “Tutti sotto gli ulivi con amici, bambini, famiglie, cagnolini…per il mega pic nic per difendere gli ulivi del Salento”. E in tanti hanno partecipato.

Buon viaggio, piccolina! Giorgia vola dall’altra parte del mondo

La piccola Giorgia, insieme a mamma e fratellino, è volata negli Stati Uniti per iniziare il lungo iter verso il trapianto multiorgano. Tutto il Salento è con loro, con i cuori pieni di speranza e affetto. Ieri sera, grande festa di arrivederci.

giorgia festa

LECCE-E’ decollato a mezzogiorno e mezzo il volo umanitario che porta una famiglia speciale dall’altra parte del mondo. A bordo, la piccola Giorgia, il fratellino Jody e mamma Elisa. Un viaggio lunghissimo, che porta tutti e tre verso una nuova vita, per almeno qualche anno.