Appalti sospetti, i Carabinieri tornano in Comune. Ci sono 5 indagati

L'indagine su appalti sospetti a Surbo. Per il secondo giorno di seguito, i militari acquisiscono documentazione in Municipio. Ci sono 5 indagati. Il sindaco: "Gli organi competenti faranno chiarezza"

surbo_municipio

SURBO- I carabinieri sono tornati nel Municipio di Surbo, perchè la documentazione da acquisire è copiosa, l’acquisizione dei fascicoli si protrarrà anche nei prossimi giorni e cinque nomi finiscono nel registro degli indagati per appalti e concessioni edilizie sospetti. L’ipotesi di reato è di truffa e non si escludono anche i reati contro la pubblica amministrazione.

Classifica criminalità: Lecce e Taranto città sicure

Pubblicata dal Sole 24 Ore la classifica sulle città italiane più o meno sicure dal punto di vista della criminalità. Lecce e Taranto ottengono buone posizioni, a Brindisi crescono i reati. La città piu pericolosa è Milano, la più sicura è Matera

lecce

LECCE- La città d’ Italia più sicura è Potenza, quella più pericolosa Milano. Sono i due estremi della classifica tracciata dal Sole 24 Ore sulla base dei dati analizzati raccogliendo il numero dei reati denunciati in base alla popolazione ( quindi su 100mila abitanti) e riferiti al 2012.

Usura e politica, preso uno degli irreperibili. Era in ospedale

Aveva fatto perdere le sue tracce e aveva raggiunto il Vito Fazzi per farsi ricoverare. Ora è in cardiologia, piantonato dalla Dia. Si tratta di un imprenditore 50enne di San Donaci.

DIA

LECCE- Rintracciata in ospedale, al Vito Fazzi, una delle due persone sfuggite alla cattura durante l’operazione della Dia che ha portato in carcere 15 persone accusate a vario titolo di usura, esercizio abusivo dell’attività finanziaria, dall’estorsione al riciclaggio ( alcuni aggravati dalle modalità mafiose).

Alla fiera di Galatina non frega un “tubo” del Salento No Tap

Inaugurata oggi la Fiera Internazionale del Turismo a Galatina, il via affidato ad Anna Falchi, la chiusura alla società Tap che dovrebbe illuminare sui benefici del Gasdotto nel nostro mare

gasdotto_tap

GALATINA- “Un subdolo tentativo, quello della società Tap, di sponsorizzare manifestazioni ed infiltrarsi sul nostro territorio” netta la posizione del Sindaco di Galatina sull’International Tourisme Market che da oggi, e sino a domani, popolerà i padiglioni fieristici.

Sanitaservice, tutti dall’assessore

Tavolo a Bari con l'assessore Pentassuglia. L'Usb:"Entro fine anno vogliamo avere tutti contratti full time e bisogna tenere dentro anche i lavoratori dei servizi informatici"

BARI- Vertenza Sanitaservice: riunione a Bari con l’assessore alla sanità Donato Pentassuglia. I dipendenti dell’azienda di servizi sanitari insistono su due punti: che tutti i contratti diventino full time e che restino affidati a Sanitaservice anche i servizi informatici.

Sarah Scazzi, il 14 novembre inizia il processo d’Appello

Fra due mesi si aprirà il processo di secondo grado della 15enne di Avetrana, uccisa nel 2010. Per Sabrina e la mamma i termini di custodia cautelare scadranno il 20 gennaio 2015.

Sarah Scazzi

TARANTO- Il prossimo 14 novembre, davanti alla corte d’Assise d’Appello presieduta dal giudice Rosa Patrizia Sinisi, avrà inizio il processo di secondo grado per l’omicidio di Sarah Scazzi, la 15enne di Avetrana strangolata e gettata in un pozzo il 26 agosto 2010.

Ilva, imprese dell’appalto: disposto il pagamento degli arretrati

Dopo un incontro presso il ministero dllo Sviluppo economico, l'azienda annuncia il pagamento degli arretrati: saranno liquidati con parte dei 125 mln del prestito ponte

operaio Ilva

TARANTO- Il commissario straordinario dell’Ilva, Piero Gnudi, ha comunicato al presidente di Confindustria Taranto, Vincenzo Cesareo, che nei prossimi giorni sarà disposto il pagamento degli arretrati alle imprese dell’appalto utilizzando una quota del prestito ponte di 125 milioni concesso dalle banche.

Ritrovati Marco e Marianna, erano a Milano

Una telefonata dalla stazione di Milano ha segnalato l'avvistamento dei due minori. Immediato l'intervento della polizia che ha riconosciuto Marco e Marianna. Si sarebbe trattato di un allontanamento volontario.

Foto scomparsi Marianna Carmagnola e un suo amico Marco Benedetto

MILANO- Sono stati trovati e stanno bene  Marco e Marianna, i due ragazzini di 16 e 17 anni scomparsi da Gioia del Colle e Altamura dal 9 settembre scorso. 

Furto di gas e spaccio, due arresti nel brindisino

Mentre a San Pietro Vernotico un 52enne è stato sorpreso in casa con un allaccio abusivo con cui rubava gas dalla rete pubblica, a Brindisini un 20enne è finito nei guai perchè trovato in possesso di droga e coltello.

foto arresti cc brindisi

BRINDISI- Arresti per Furto di gas e spaccio di marijuana. Accade nel brindisino. Il primo episodio a San Pietro Vernotico, dove un 52enne del posto aveva realizzato un allaccio abusivo presso la propria abitazione che gli consentiva di sottrarre GAS dalla rete pubblica.

Detenzione illegale di tartarughe, denunciato

Sequestrate 80 tartarughe, mai state dichiarate presso gli uffici Cites del Corpo forestale dello Stato. Denunciato il proprietario

foto tartarughe2

OTRANTO- Un 59enne di Nociglia è stato denunciato per detenzione illegale di animali in via d’estinzione tutelati dalla Convenzione di Washington. gli agenti del Comando forestale di Otranto lo hanno trovato in possesso di 80 tartarughe “Testudo Hermanni” di varie dimensioni ed età in località “5 Rane” in agro di Nociglia.

Un premio alla sposa più elegante

Si chiama "Miss Sposa Elegance" il concorso per diventare testimonial di una campagna pubblicitaria. Appuntamento domenica sera per la finalissima a Francavilla Fontana.

fiusco

FRANCAVILLA FONTANA- Un concorso per aspiranti modelle, che vuol essere un inno alla bellezza e al glamour che ha due testimonial d’eccezione: Martina Stella e Alex Belli, giovani – e anche loro bellissimi- attori italiani.  È l’ennesima iniziativa organizzata a Fiusco Arredi megastore, a Francavilla Fontana. È Miss Sposa Elegance.

Lecce in campo con la Reggina

Stasera si giocherà l'anticipo della quarta giornata di campionato. Il Lecce è pronto ad ospitare al Via del Mare la Reggina dell'ex Di Michele. Mister Lerda non ha sciolto il nodo tattico ma vuole i tre punti.

via del mare

LECCE- Il tecnico Franco Lerda ha convocato 19 giocatori per la gara Lecce – Reggina, 4^ giornata del campionato di Lega Pro Unica – girone C, in programma oggi 19 settembre alle ore 20.45.

Taranto: Favo alle prese con il rebus formazione

Mister Favo alle prese con il rebus formazione tra infortuni, indisponibili e scelte tecniche. Il match con il Francavilla in Sinni è l'occasione per riprendere la marcia in campionato dopo il pareggio interno con la Cavese.

taranto-calcio

TARANTO- Il calciomercato non ha portato volti nuovi in casa del Taranto che si prepara alla sfida in trasferta contro il Francavilla in Sinni. Mister Favo sta valutando le sue scelte lavorando sia sulla tattica che sulla condizione fisica che al momento vede qualche giocatore in lieve ritardo.

Brindisi, Chiricallo non si fida del Grottaglie

Derby del riscatto quello in programma domenica tra Brindisi e Grottaglie. Entrambe sono reduci da una sconfitta e sebbene piu' attrezzato il Brindisi non puo' fidarsi della squadra tarantina.

brindisi calcio

BRINDISI- Il campionato di serie D non è esente da insidie e non ci saranno partite facili. Parole del tecnico del Brindisi Chiricallo che trovano riscontro nelle prime due giornate della sua squadra. Il trend registrato si colloca perfettamente con la sua analisi. Una vittoria interna con la Sarnese e una sconfitta con il Gallipoli in trasferta.

Il Gallipoli è pronto a sorprendere ancora

Il tecnico Volturo predica calma e mantiene un profilo basso nonostante i due successi infilati nelle prime due giornate. L'ambiente pero' è carico e crede che la squadra possa ancora sorprendere.

calcio

GALLIPOLI- Il primo posto in classifica contro ogni previsione e in barba alle corazzate che si presentavano ai nastri di partenza, la consapevolezza di aver battuto nel secondo turno il Brindisi, e la volontà di continuare a sorprendere, spingono il Gallipoli a inseguire il tris in un avvio di stagione che si potrebbe preannunciare ben oltre ogni rosea aspettativa.

Appalti sospetti? Carabinieri in Municipio a Surbo

Sotto la lente della Procura presunti appalti sospetti nel comune di Surbo. Carabinieri al lavoro per tutta la mattina negli uffici del palazzo di Città. Non è escluso che nelle prossime ore ci possano essere dei nomi iscritti nel registro degli indagati.

surbo_municipio

SURBO- Hanno notificato un ordine di esibizione d’atti ed hanno trascorso l’ intera mattinata negli uffici comunali di Surbo i carabinieri della compagnia di Lecce al comando del capitano Pasquale Carnevale.

Usura, mafia e politica: la Dia arresta 16 persone

Un ex consigliere comunale di Mesagne, noti imprenditori e boss mafiosi: 16 persone coinvolte in un vasto giro di usura sono state arrestate all'alba dalla Dia di Lecce. L'indagine è partita dalla denuncia della vittima: un avvocato di Mesagne ex consigliere regionale gettato sul lastrico da due campagne elettorali fallimentari

DIA

MESAGNE – Due candidature al Consiglio regionale andate male, una nel 2005 e una nel 2010, centinaia di migliaia di euro spesi a vuoto nelle campagne elettorali, le banche che chiudono il credito. Finire nella rete dell’usura con questi presupposti è facile, chiedere aiuto a personaggi poco raccomandabili , per molti è l’unica soluzione. 

Asfalto killer, due vittime in mezz’ora dal Nord al Sud della provincia

La provincia di Lecce si è svegliata con la notizia di due tragedie della strada. Due persone sono morte in due incidenti a Lucugnano e Leverano.

incidente mortale2

LECCE- La strada ha fatto due vittime in mezz’ora, nel sud e nel nord Salento: una donna di 75 anni e un uomo di 58.  Poco prima delle 7,00 del mattino, sulla Lucugnano-Tricase, una bici è stata travolta da una Daewoo Matiz e per la donna in sella l’impatto è stato fatale: Antonietta Giannuzzi, 75 anni, deceduta sul colpo. 

Botte all’asilo, le maestre indagate: “Solo movimenti bruschi”

Le maestre indagate per maltrattamenti sui bimbi di una scuola dell'infanzia di Taranto respingono le accuse: “Quello che si vede nel video sono gesti bruschi -dicono- e non botte”.

maestra asilo

TARANTO- “Non erano botte, ma solo movimenti bruschi”. È quello che hanno detto al gip Vilma Gilli le due maestre di Taranto indagate perchè accusate di maltrattamenti nei confronti dei bimbi della scuola dell’infanzia in cui insegnano.

“Quei bravi ragazzi” picchiano a sangue e rapinano pakistano: 5 in manette

Sei ragazzi poco più che adolescenti di Benevento, in vacanza a Gallipoli, hanno picchiato a sangue e rapinato un uomo, un commerciante pakistano, e lo hanno rapinato. Sono stati arrestati.

OPERAZIONE BRAVI RAGAZZI

GALLIPOLI  – L’operazione si chiama “Quei bravi ragazzi” perchè i 6 ragazzi coinvolti -5 appena maggiorenni ed uno minorenne la cui posizione è al vaglio dell’autorità giudiziaria competente- sono di “Ottima famiglia”, per usare le parole dei carabinieri. Figli di professionisti e avvocati. Bravi ragazzi che hanno pestato a sangue e rapinato un uomo onesto.

Il centrodestra tra provinciali, regionali e mal di pancia…

Fitto ha fissato i paletti per le prossime elezioni provinciali e regionali ma questi stanno determinando insofferenze tra i vari papabili. Alcuni avrebbero gradito scelte differenti

fitto

BARI- Ora che c’è l’accordo con il Nuovo Centrodestra, la strada per il Gabellone bis dovrebbe essere più semplice, ma bisogna fare i conti con la composizione delle liste. Gli alleati chiedono spazi e sono inevitabili le frizioni. Fitto ha promesso di garantire la rappresentanza di ogni territorio ed almeno un consigliere per ogni forza politica partecipante all’alleanza.

Stefano: “Dalla Puglia migliore al male necessario? No grazie, Michele”

In un'intervista, Emiliano si definisce “il male necessario per vincere”. Dario Stefano commenta su Facebook: “No, grazie, Michele” e annuncia per domani l'apertura della campagna elettorale per le primarie.

Dario Stefàno

BARI- “Dalla Puglia migliore al male necessario? No grazie, Michele”. E‘ quello che ha scritto il senatore Dario Stefàno in un post su Facebook, dopo un’intervista in cui Michele Emiliano si è definito “il male necessario per vincere”.

Entro 15 giorni potrebbero riprendere i lavori dell’ex Massa

L'ex caserma Massa, lo spazio centralissimo destinatato ad un mega progetto per parcheggi ed aree commerciali, dovrebbe trovare una soluzione entro 15 giorni. Il no del Tar alle rivendicazioni della sovraintendenza sbloccherebbe i lavori

tar

LECCE- Entro 15 giorni potrebbero riprendere i lavori all’ex caserma massa di Lecce. Il Tar deciderà direttamente nel merito. Se dovesse dar ragione alla sovraintendenza salterebbe l’investimento per 498 parcheggi, un mercato ed una nuova piazza con annesso recupero della tettoia liberty.

Astensione avvocati, c’è chi dice No: “Aspettiamo Venezia”

Astensione degli avvocati leccesi: a pochi giorni dal nuovo sciopero "a scacchiera", c'è chi dice no perchè "sarebbe stato meglio aspettare il congresso nazionale di Venezia".

AVVOCATO

LECCE- Sarebbe un risultato bugiardo, secondo alcuni, quello venuto fuori dall’assemblea degli avvocati leccesi che ha votato per l’astensione “a scacchiera”. Questo perchè, come documentato dalle nostre immagini, erano presenti -e dunque hanno votato- circa 200 persone, su quasi 4mila totali. Ha vinto l’astensione, con 133 favorevoli e 80 contrari.

Piano di riordino, Congedo: “Si condivida con territorio. Troppi sacrifici”

Ancora "tagli e sforbiciate". Secondo il vicepresidente del Gruppo Forza Italia, sarebbe necessario intraprendere un percorso condiviso con i Sindaci per non mortificare una Regione che ha già sacrificato tanto

congedo

LECCE- “Il Piano di Riordino sanitario non può essere un’esclusiva del Partito Democratico, ma deve costruirsi in un clima di proficuo e concreto dialogo con il territorio”. Così il Vicepresidente vicario del Gruppo di Forza Italia, Erio Congedo.

Allarme Cassa Integrazione: +449% straordinaria

In Puglia la crisi continua a mordere e la cassa integrazione a crescere. Buone notizie, invece, per il settore pesca dalla Fai Zisl,

cassa integrazione

LECCE- “Cassa integrazione, scatta l’allarme: +449% della straordinaria”. È la Uil a fornire il dato, che è in controtendenza rispetto al versante nazionale. Crescono pesantemente le ore di cassa integrazione in Puglia dove la crisi morde sempre di più, con la spirale recessiva che si traduce in continui record per gli ammortizzatori sociali e la chiusura di uno smisurato numero di aziende.

Armi e droga, due arresti nella zona 167

Tratti in arresto due corrieri e sequestrato un chilo di eroina, due dosi da un grammo ciascuna di marijuana ed hashish, un fucile e due pistole con relativo munizionamento, oltre a 1.060 Euro in contanti.

armi

LECCE- Armi, droga e due arresti. Due corrieri della droga sono stati stati intercettati sulla statale Brindisi Lecce e poi arrestati dai finanzieri del nucleo di polizia tributaria. In manette Pierluigi Rollo e Fabio Marzano, trovati con un chilo di eroina nascosta nell’auto, una Volkswagen Golf di colore nero che procedeva ad andatura elevata in direzione Brindisi

Ilva, sversamento in mare di olio combustibile

"Macchia in mare estesa e visibile". L' azienda precisa che e' subito scattato il dispositivo di emergenza previsto in questi casi per evitare danni all' ambiente.

ilva

TARANTO- Sversamento di olio combustibile in Mar Grande all’ Ilva di Taranto. e’ avvenuto dal canale 2 all’ altezza del quinto sporgente portuale. La fuoriuscita proviene dal Treno nastri 2 . I sindacati parlano di “macchia in mare molto estesa e ampiamente visibile”. Sul posto sono arrivati i mezzi e le squadre di intervento per l’ aspirazione del liquido finito in mare e per il contenimento dei danni ecologici.

Furti e droga, arrestato 33enne di Arnesano. Denunciato il fratello

Si sarebbe reso protagonista di due furti a Carmiano, rispettivamente in un'abitazione e un'azienda, inoltre è stato sorpreso in casa con la droga. 32enne in manette

mazzeo

CARMIANO- Ladro e spacciatore? E’ finito in manette Alessandro Mazzeo, 33enne di Lecce già noto, ma residente ad Arnesano. Tra la fine di agosto e i primi giorni di settembre a Carmiano sono stati messi a segno alcuni furti ai danni di un’abitazione e di un’azienda.