Oggi Casertana-Lecce. Bollini: “Sarà una battaglia in uno stadio ostico”

“Dalla mia squadra voglio la stessa filosofia sia in casa sia in trasferta. E' una fase importante del campionato, ma pensiamo solo alla Casertana che in casa ha fatto 29 punti”. Queste alcune dichiarazioni di Bollini, tecnico del Lecce.

casertana lecce

LECCE- Domenica giallorossa. Nel pomeriggio il Lecce di mister Bollini scenderà in campo per affrontare la Casertana. Una partita non facile. I padroni di casa vivono un contesto ambientale molto caldo dopo il ruolino di marcia non proprio convincente registrato dall’inizio del girone di ritorno.

Emergenza Xylella: dall’Università di Bologna arriva la cura?

Mentre nel Salento si parla di eradicazione e uso di pesticidi, a Bologna potrebbero aver trovato la soluzione all'emergenza Xylella: un concime naturale che farebbe da vaccino e da cura: nel Lazio ha funzionato. Il Ministero potrebbe dare il via alle sperimentazioni nel Salento.

Xylella

LECCE- C’è un modo per prevenire e abbattere l’infezione della Xylella Fastidiosa senza pesticidi, attraverso dei concimi realizzati in laboratorio: all’Università di Bologna ne sono sicuri. Il sistema ha funzionato con la malattia dei kiwi nel Lazio, potrebbe funzionare con la “peste degli ulivi”, che rischia di mettere in ginocchio l’economia e il paesaggio del Salento.

Xylella, nessuna apertura da Silletti: “Useremo gli insetticidi”. Focolai da verificare anche a Veglie e Ostuni

A Racale si è svolto il primo degli incontri sull'emergenza xylella tra agricoltori e il commissario straordinario: Silletti è intenzionato ad attuare alla lettera le prescrizioni europee, incluso l'uso di insetticidi. Il comitato la voce dell'Ulivo ha dichiarato la sua contrarietà

Silletti-Giuseppe1-350x367

LECCE- Non si sentono rassicurati gli agricoltori che si sono ritrovati a Racale, in centinaia, presso la cooperativa Acli sulla provinciale Racale – Ugento, al cospetto del commissario, Giuseppe Silletti. Nessuna apertura nei confronti di chi teme i pesticidi.

Ncd, Ferrarese: le polemiche di Fi ci portano alla sconfitta

Massimo Ferrarese, coordinatore regionale Ncd, lancia l'allarme: “Le polemiche di Forza Italia ci portano alla sconfitta”. Schittulli prova a vederla diversamente: “Fitto si impegnerà per me”

ferrarese_massimo

BRINDISI- Nel centrodestra c’è chi si preoccupa molto per le ricadute che potrebbe avere la sfida tra Fitto e Berlusconi sulle elezioni pugliesi. “Nel patto per la vittoria, sottoscritto da Ncd con Fitto- spiega il coordinatore alfaniano Massimo Ferrarese – gli uomini di Fitto hanno un ruolo fondamentale. Ora, aggiunge, apprendiamo che Fitto, dopo l’esclusione dei consiglieri a lui legati, non parteciperà al tavolo di coordinamento della coalizione fissata per l’8 marzo.

F.I., Vitali: “Zullo deve spiegazioni su suo atteggiamento”. Salta incontro Gabellone e Perrone agenda piena o veto?

Il coordinatore di Forza Italia incontrerà i consiglieri regionali ma pretende spiegazioni dal CapoGruppo Zullo."Gli ho inoltrato un fax ma non ha avvisato nessuno e sono stato costretto ad inviare a tutto il gruppo un sms". Salta incontro con Gabellone e Perrone,agenda piena o non autorizzati a veder Vitali?

VITALI ZULLO SMS

BARI- Lunedì doveva esser la volta della federazione azzurra di Lecce ma l’incontro slitta. Intanto il coordinatore Vitali non digerisce l’ostruzionismo del Presidente dei consiglieri regionali di Forza Italia.

Università islamica, ecco il progetto finanziato dagli arabi con 45 milioni di euro

Il progetto per realizzare l'Università islamica a Lecce prende forma: presentato ufficialmente questa mattina, sarà finanziato con 45milioni di euro dai Paesi arabi e istituti finanziari e bancari musulmani.

PALADINI

LECCE- “Non sarà una università coranica, ma di diritto italiano, scientifica, di ispirazione islamica, sul modello della Cattolica”. Dopo la firma che, nelle scorse ore, in uno studio notarile leccese, ha sancito la nascita della fondazione, è pronto il pacchetto delle proposte su cui discutere e da far finanziare per avviare qui, appunto, la prima università islamica d’Italia, che all’interno avrà anche una moschea ottagonale, ispirata ai canoni di Castel del Monte e in direzione La Mecca.

Bandito solitario in azione: rapinata farmacia

Paura all'interno di una farmacia ad Arnesano dove un malvivente è riuscito a portare a segno una rapina. Indagano i carabinieri

farmacie

ARNESANO-  Rapinatore solitario in azione all’interno di una farmacia di Arnesano, in via Bernardini. E’ accaduto in serata. Il malvivente ha fatto irruzione all’interno dell’attività  

Foro Boario, sosta pullman a rischio: Comune menefreghista?

Da domani i pullman diretti e provenienti dall'aeroporto di Brindisi arriveranno all'ex foro Boario, ma lo spiazzo è privo di indicazioni, accoglienza, pensiline, impossibili da installare se il Comune non sposta due cartelloni pubblicitari

pullman

LECCE- Dal 1′ marzo, infatti, qui arriveranno anche i bus che fanno la spola da e per l’aeroporto di Brindisi e che vanno ad aggiungersi a quelli che giungono da Napoli, dalla Sicilia, anche dalla Germania.

Pendinelli: “Crisi Alba Service tra assunzioni e sprechi”

Mario Pendinelli, ex consigliere provinciale, parla di Alba Service: “Una storia annunciata – dice – tra assunzioni a tempo indeterminato , seconda sede e appalti all'esterno di servizi di sfalci delle strade”. D'Autilia replica: "Accuse prive di fondamento"

pendinelli

LECCE- L’accusa è precisa: “la storia di Alba Service era già annunciata e quanto sta oggi accadendo trova conferma nelle osservazioni mosse dall’opposizione all’amministrazione Gabellone”. A parlare è l’ex consigliere provinciale Mario Pendinelli, che punta il dito contro “l’utilizzo delle partecipate per soddisfare esigenze politiche, aumento del personale nei servizi di supporto all’ente, approssimazione nella politica di gestione”.

I rapinatori spuntano dal buco: colpo alle Poste da 70mila euro

Sono sbucati dal pavimento i banditi che questa mattina hanno messo a segno una rapina da 70mila euro nell'ufficio postale di Martano. Gli impiegati sono stati legati con delle fascette e minacciati con le pistole

posta rapina

MARTANO –Banda del buco in azione a Martano.  Ammonta a 70mila euro il colpo messo a segno  euro all’Ufficio postale di via M. Buonarroti.

Armato in auto minaccia automobilista, gli agenti gli sequestrano arsenale in casa

Litiga con un automobilista e gli punta contro una pistola. È accaduto a Lecce, all'imbocco della statale per Maglie. La vittima annota il numero di targa e la polizia rintraccia il 37enne: in casa aveva un arsenale

foto armi

LECCE- Un colpo da maestri, studiato e organizzato, e infine riuscito. I banditi che dopo aver praticato un buco nel soffitto dello scantinato dell’ufficio postale di Martano corrispondente al pavimento di una delle stanze, hanno portato via 70mila euro in contanti .

Operazione Tam Tam, arrivano le condanne ma cade l’associazione mafiosa

Niente associazione mafiosa per i 17 imputati nell'operazione Tam Tam della polizia che un anno fa sgominò un giro di droga ed estorsioni ai lidi balneari del Sud Salento arrivavano le condanne

operazione tam tam copy

LECCE- Cade l’associazione mafiosa per i 17 imputati nell’Operazione Tam Tam per i quali il procuratore aggiunto Antonio De Donno, nel processo celebratosi in abbreviato, aveva chiesto quasi due secoli di carcere.

Università, confermata la condanna in appello a Limone. Lui: “E’ accanimento”

I giudici d'Appello confermano la condanna a 3 anni e 9 mesi di reclusione per l'ex Rettore dell'Università del Salento, Limone. Fu condannato in primo grado 2 anni fa per peculato. La replica: “Faremo ricorso. E' un accanimento assurdo”.

Oronzo Limone

LECCE- L’Appello non smentisce il primo grado. I giudici della seconda sezione penale confermano la condanna a 3 anni e 9 mesi di reclusione per peculato che il 18 giugno 2013 si abbattè in primo grado sul capo dell’ex Rettore dell’Università del Salento, Oronzo Limone.

Crack “Vereto”, 2 anni ad Abaterusso. Lui: “Ingiusto. Avanti con battaglia”

Crack del calzaturificio "Vereto" di Morciano di Leuca, la Corte d'Appello conferma la sentenza di primo grado: 2 anni di reclusione per il vicesindaco di Patù, Gabriele Abaterusso. Il E commenta: “Condanna ingiusta, avanti con la battaglia giudiziaria. e politica”

tribunale

PATU’- 2 anni di reclusione per il crack finanziario del Calzaturificio Vereto di Morciano di Leuca. I giudici della Corte d’Appello si allineano alla sentenza di primo grado ai danni di Gabriele Abaterusso, 31enne vicesindaco di Patù e figlio dell’ex parlamentare del Partito democratico di sinistra, Ernesto.

Incidente sulla SS 101, traffico in tilt

E' accaduto nei pressi dello svincolo per Lequile. Diverse le auto coinvolte, una delle quali a causa dell'impatto si è girata su se stessa finendo in controsenso.

IMG-20150228-WA0004

LECCE – Traffico bloccato sulla Strada Statale 101. E’ accaduto in tarda mattinata, nei pressi dello svincolo per Lequile, a causa di due incidenti che fortunatamente non hanno avuto conseguenze gravi.

Coniugi feriti per un’esplosione, l’appartamento era abusivo

Lo scorso 17 gennaio ci fu un'esplosione che provocò il ferimento di due turisti, nelle scorse ore sono giunti i sigilli per abusivismo edilizio

casa porto cesareo

PORTO CESAREO- E’ finito sotto sequestro l’appartamento in cui lo scorso 17 gennaio un’esplosione provocò il ferimento di due turisti, giunti nel Salento per assistere all’accensione della Focara di Novoli.

Discarica abusiva sotto sequestro: denunciati due fratelli

Avevano realizzato all'interno della loro cava una discarica abusiva ad hoc. Per i due fratelli di Copertino scatta la denuncia

foto discarica4

NARDO’- Finisce sotto sequestro una discarica abusiva rinvenuta nelle campagne di Nardò. A realizzarla, all’interno della propria cava, due fratelli 40enni di Copertino. In questa sistematica “raccolta rifiuti” c’era di tutto: milioni di mq di rifiuti ferrosi, edilizi, di plastica ai sanitari, elettrodomestici, pneumatici, pezzi di legno.

Tentanto furto in azienda agricola, tre nei guai

Hanno tentato di mettere a segno un furto in contrada Curia, ma l'irruzione dei carabinieri sventa il colpo.

carabinieri

GUAGNANO- Banda in azione nelle campagne di Guagnano, precisamente in contrada Curia. Erano in cinque e i militari li hanno sorpresi mentre tentavano di rubare i pali in ferro di una spalliera coltivata a vite, di una ditta agricola.

Autista di “squillo”, arrestato

E' finito in manette con l'accusa di favoreggiamento aggravato della prostituzione, Ivan NATSOLOV, 24 anni, cittadino bulgaro senza fissa dimora,

foto prostituzione

LECCE- Dietro pagamento, accompagnava alcune prostitute sul posto di lavoro ogni mattina e le andava a riprendere nel pomeriggio. La sua Punto color Oro, che ogni giorni si vedeva transitare nei pressi della SS 101, non è passata inosservata agli occhi dei militari.

Estorsione con cavallo di ritorno, ai domiciliari Calignano

Operazione Jolly Mare: il Riesame ha concesso i domiciliari al 69enne di Nardò accusato di aver messo in piedi insieme ad altri complici due estorsioni consumate e quattro tentate

tribunale

NARDO’- Il Tribunale del Riesame ha concesso i domiciliari ieri a Salvatore Calignano, il 69enne di Nardò arrestato il 13 febbraio scorso nell’ambito dell’operazione Jolly Mare.

Furto Tv in Radioterapia, parte colletta per riacquistarlo

Ha indignato tutti il furto del televisore dal reparto di Radioterapia del Fazzi. Alcune associazioni hanno promosso una colletta e presto sarà acquistato uno nuovo

ospedale asl

LECCE- Vi abbiamo raccontato alcuni giorni fa del furto del televisore nel reparto di Radioterapia del Vito Fazzi di Lecce. In molti si sono indignati il gesto, dal momento che la tv era a disposizione dei malati e dei loro familiari.

Olio “tarocco”, i Nas ne sequestrano 8 tonnellate in Provincia di Lecce

Olio spagnolo e greco spacciato per extravergine di oliva; altro era in fusti non in regola. I Nas ne sequestrano 8 tonnellate in frantoi e aziende della provincia di Lecce.

olio

LECCE-Non solo non era olio extravergine d’oliva italiano come invece indicavano le etichette, ma era anche contenuto in fusti senza le prescritte indicazioni di provenienza. Maxi operazione dei carabinieri del NAS, il nucleo antisofisticazione, che hanno controllato a tappeto frantoi e oleifici della provincia di Lecce, sequestrando 8 tonnellate di olio.

Tap, Cariddi contro Regione: “Incapaci di gestire le politiche energetiche”

Il Sindaco di Otranto Cariddi prende una posizione ufficiale su Tap: "Assurdo, dice, che nel Salento approdino due gasdotti, un paradosso generato da incapacità politica". Il 2 marzo nuovo tavolo al ministero

luciano-cariddi

OTRANTO- Il due marzo a Roma il nuovo tavolo sul gasdotto Tap convocato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri . Per la prima volta viene coinvolto il comune di otranto e per la prima volta il sindaco Luciano Cariddi decide di rendere ufficiale la sua posizione, molto chiara: “No a tap, che sarebbe il secondo gasdotto nel Salento, No ad una infrastrutturazione energetica frutto di ‘incapacità”

Ugento, scomparso nel nulla 41enne: ricerche a tutto campo

Ospite della Comunità San Francesco di Ugento, si allontana e non fa più ritorno. Ricerche a tutto campo per Mauro Scanferla, 41 anni, di Racale

FOTO SCOMPARSO

UGENTO- Di lui non si hanno notizie da  48 ore. Si tratta di Mauro Scanferla, 41 anni, di Racale. Lo scorso 25 febbraio l’uomo si è allontanato dalla Comunità San Francesco di Ugento, dove era ospitato.

Lecce, finti postini rapinano 80enne

Si fingono postini ma una volta che il pensionato apre la sua porta gli puntano la pistola e lo costringono a consegnare i soldi che ha in casa. Sull'episodio indaga la polizia

postino

LECCE- Anziano rapinato in casa da due finti postini. E’ accaduto in mattinata a Lecce. In due hanno suonato al campanello di un appartamento di via Pitagora. Quando l’80enne ha aperto la porta si è visto puntare la pistola in faccia.

F.I.Vitali: “Parlo con tutti meno (i Parlamentari) con gli scorretti, i maleducati e gli irriconoscenti”

Potrebbe essere domani a Taranto e lunedì a Lecce con Perrone e Gabellone e tra l'8 ed il 9 marzo fare i nomi dei coordinatori provinciali. il coordinatore regionale di F.I.. Vitali ribadisce che saranno condivisi e dice no al confronto "con i maleducati, gli scorretti e gli irriconoscenti".

VITALI

BARI- Fuoco basso, ma ancora acceso, tra l’ala Fittiana e quella berlusconiana rappresentata dall’onorevole Vitali. Il recupero di quanti in questi anni hanno lasciato forza Italia ma anche un dialogo con le persone educate e perbene che rappresentano il gruppo dell’ex Ministro.

Processo Scazzi, Cosima parla in aula: “Il giorno della scomparsa non ho neanche visto Sarah”

Parla e piange davanti ai giudici Cosima Serrano, nel giorno delle sue dichiarazioni spontanee nel processo d'appello sull'omicidio della nipote. "Il giorno della scomparsa, dice, Sarah non l'ho proprio vista"

Cosima Serrano

TARANTO – “Il giorno della sua scomparsa, Sarah non l’ho proprio vista, e poi ho pensato ad un incidente”. Cosima Serrano parla e a tratti piange davanti ai giudici, nel giorno delle dichiarazioni spontanee durante il processo davanti alla Corte di Appello di Taranto, per l’ omicidio della nipote Sarah Scazzi.

Braccialetti Made in carcere, un modo diverso per celebrare la Donna

In occasione della ricorrenza dell’8 marzo, i braccialetti di Made in carcere saranno in vendita nei centri Conad di tutta Italia. Un’iniziativa solidale a sostegno delle donne che vogliono lasciarsi alle spalle un passato difficile.

BRACCIALETTI

LECCE- Tutti diversi e tutti per le donne. Sono 380mila e si possono acquistare per sostenere le donne detenute e quelle che subiscono violenza, per aiutarle a reinserirsi nella società e migliorare il proprio futuro.

Xylella: controlli Forestale per non far arrivare il batterio a Taranto e Brindisi

Xylella: controlli a tappeto della forestale perché il batterio degli ulivi, da Lecce, non raggiunga i territori di Brindisi e Taranto. "Monitoraggio costante e capillare".

Xylella

LECCE- Il Corpo Forestale dello Stato di Taranto e gli uffici provinciali dell’agricoltura della Regione Puglia impegnati in controlli a tappeto per arginare la Xylella.