Il documento per il Ministero dei Sindaci salentini contro le trivelle

Le possibili prospezioni di Global med e Schlunberg sono due minacce per il Salento che i sindaci vogliono scongiurare inviando un documento al ministero in cui spiegano anche le motivazioni scientifiche per dire no alle trivelle. Il 21 verranno depositate le osservazioni.

trivelle

LEUCA- Lo sblocca Italia impedisce alle comunità locali di esprimere il loro punto di vista sulle prospezioni. Non resta altro che percorrere la strada della moral suasion. Un documento unitario contro le trivelle: oggi i sindaci hanno fatto quadrato contro il rischio delle trivelle nel mare salentino.

Colpo di pistola contro la finestra della scuola, bravata o attentato?

Un colpo di pistola è stato esploso nella notte contro una finestra dell'istituto Galilei di piazza Palio. La polizia sta cercando di capire il movente dell'episodio. Non ci sono telecamere

SCUOLA GALILEI4

LECCE – Un colpo di pistola contro la finestra di una scuola, l’istituto per geometri Galileo Galilei di Lecce.Una bravata, o un episodio mirato, un proiettile che potrebbe essere finito lì per sbaglio. Fatto sta che nella notte a Lecce qualcuno armato di una pistola, è passato da lì ed ha sparato. 

Dà fuoco alla moglie, arrestato

E' stato arrestato per tentato omicidio il 42enne che il 9 dicembre scorso ha dato fuoco alla moglie riducendola in fin di vita. L'aveva anche minacciata di non raccontare nulla.

Comunicato stampa ANTICO - foto

NARDO’- Che il compagno c’entrasse qualcosa con le ustioni gravissime riportate la sera del 9 dicembre da una 52enne di Neviano, gli agenti del commissariato di Nardò lo avevano intuito appena arrivati in quell’appartamento. Un racconto confuso quello dell’uomo che si fingeva disperato di fronte alla moglie ustionata dal volto sino al torace, incapace di parlare, portata via dal 118 e ricoverata in condizioni gravissime nel centro grandi ustionati di Brindisi.

Notte di furti, “spaccata” con l’auto del Comune di Lecce: caccia ai banditi

Rubano l'auto intestata al Comune e mettono a segno un furto nel bar della stazione di servizio sulla Lecce-Galatina. Altra spaccata al bar di Arnesano

polizia

LECCE-  Notte di furti a Lecce e provincia. Il primo episodio sulla Lecce-Galatina. Tre banditi al volante della Lancia K, risultata rubata e intestata al Comune di Lecce, sono riusciti a mettere a segno un colpo ai danni del bar della stazione di servizio Ip.

Contro la sofisticazione del vino, tutti con il S.I.A.C.

Contro il vino tarocco, il consorzio tutela Salice Salentino stringe un'alleanza con la guardia di finanza.

vino

LECCE- Stop al mercato del falso anche nel settore vinicolo: il consorzio di tutela del Salice Salentino si schiera con la Guardia di Finanza per sensibilizzare le altre aziende vitivinicole ad aderire all’inziativa e dare una maggiore serenità e garanzia ai consumatori.

Il Premio del Barocco non ha evaso il fisco

La Terra del Sole onlus , organizzatrice del Premio Barocco, non evase il fisco, lo sentenzia la commissione tributaria di Lecce per gli anni 2010/2011

Premio-Barocco

LECCE- Nel 2013, alla onlus organizzatrice del noto Premio Barocco, fu contestata la regolare tenuta della contabilità ed una notevole evasione di somme relative agli esercizi 2010/2011.

Elezione del Presidente della Regione e di 25 Sindaci, si voterà a Maggio. Primarie o “tavolini”?

Il ministro Boschi ha annunciato l'election day per Maggio, si risparmieranno 100 milioni facendo votare per 8 regioni e 1000 comuni italiani. Il centrodestra disattenderà l'ordine romano per le regionali in Puglia decidendo: Primarie anche per i Sindaci?

consiglio regionale pugliese

BARI- Il 2015 sarà l’anno per la elezione di otto presidenti con annessi consigli regionali ma anche l’anno per eleggere circa 1000 sindaci di città e paesi italiani. La dichiarazione del ministro boschi conferma l’ipotesi sul voto in un unico giorno nel mese di maggio anziché due tornate differenti per le regionali e per le amministrative. Le urne si apriranno a maggio, e secondo la ministra, con un risparmio di almeno 100 milioni di euro e qualche speranza in più sul numero di cittadini elettori intenti, in caso, a non andare al mare.

Vespa regala a Salvini “felpa Salento”

Per essere credibile indossa la nostra felpa . Per questo Pagliaro fa recapitare al segretario della Lega da Bruno Vespa la maglia con la scritta Salento contro l'antimeridionalismo e il secessionismo

FELPA SALENTO 1

ROMA- Bruno Vespa dona virtualmente la felpa Salento al leader della Lega Matteo Salvini. Virtualmente perché il capo delle Lega doveva essere in studio e avrebbe dovuto indossarla.

Palazzetto Surbo, la denuncia dell’assessore. Vandalismo per faida familiare?

Torniamo a parlare del palazzetto di Surbo, pronto e mai consegnato. l'assessore assicura: "Dopo le feste sarà fruibile", spara sull'opposizione e promette una denuncia.

20141217_175356

SURBO- Dopo il servizio sull’abbandono del palazzetto dello sport di surbo, pronto da più di due anni e mai consegnato, bello e preda dei vandali che hanno forzato e lasciato aperta una porta, abbiamo contattato l’assessore comunale ai lavori pubblici.

Ecotassa, il sindaco di Alliste chiarisce: “Abbiamo raggiunto l’obiettivo già a giugno”

Il comune di Alliste ha raggiunto l'obiettivo di raccolta differenziata già nel mese di giugno. Così il sindaco Renna smentisce la Regione

ecotassa

ALLISTE- In merito al servizio relativo all’applicazione, nel Comune di Alliste, dell’ecotassa per non aver ottenuto la percentuale di incremento della raccolta differenziata richiesta dalla Regione Puglia, il sindaco Ermenegildo Renna smentisce e precisa quanto segue:  “Si rileva che la stessa non risulta veritiera in quanto questo Ente rientra tra quelli che avevano già raggiunto l’obiettivo nel mese di giugno.

Gli auguri in Provincia in un clima d’angoscia, D’Ambrosio: “Bisogna reagire”

Atmosfera triste e angoscia quest'anno nell'incontro di auguri con il vescovo D'Ambrosio. Lo svuota provincie non garantisce la salvezza dei posti di lavoro, Gabellone lo ammette: “La volontà c'è, ma mancano i soldi”. Il vescovo invita tutti a “reagire, a risorgere”.

Mons.D'Ambrosio

LECCE- Non c’era la solita euforia, l’atmosfera che si legge sui volti in occasione delle feste: lo scambio tradizionale degli auguri di fine anno degli amministratori provinciali al personale assomigliava a un funerale. L’angoscia e l’ansia per il futuro si leggeva nei volti di tutti i partecipanti. Monsignor D’Ambrosio ha chiesto a tutti di reagire, “perché si può svuotare la provincia, ma gli uomini restano e la storia la fanno questi ultimi”.

Verbali Parcheggio scaduto: la Prefettura annulla ma il Comune continua a multare

E' passata la delibera con la quale si dà l'ok alla redazione di un progetto guida. Grazie a questa delibera gli uffici comunali incaricheranno esperti interni ed esterni per elaborare una visione organica di tutto il centro storico

Consiglio comunale

LECCE- Il primo punto all’ordine del giorno discusso nel Consiglio Comunale odierno riguarda le linee guida per il centro storico: rispetto agli strumenti urbanistici di 30 anni fa tutto è cambiato. Il Piano Particolareggiato risale all’ ’82, quello regolatore all’ ’89: sono obsoleti.

Una statua per Manuele, così Collepasso celebra il suo eroe

La comunità di Collepasso celebra Manuele Braj, il carabiniere morto in Afghanistan nel 2012 . Alla presenza dei vertici dell'Arma oggi la cerimonia di consegna della statua a lui dedicata

manuele_braj_02

COLLEPASSO- Collepasso celebra il suo eroe . Un’intera zona del paese, nelle vicinanze del castello baronale è stata dedicata al carabiniere Manuele Braj, ucciso durante una missione in Afghanistan da un razzo.

Schianto tra autobus e autogru: amputata gamba all’autista

Aperta un’inchiesta giudiziaria sul gravissimo schianto avvenuto in serata sulla Grottaglie-Francavilla. Ora si cerca di ricostruire dinamica e trovare il responsabile. Tre i feriti più gravi

SS-Annunziata-taranto

GROTTAGLIE-  Aperta un’inchiesta giudiziaria sul gravissimo schianto tra autobus e autogru, avvenuto sulla Grottaglie-Francavilla. Tragico il bilancio, i quaranta passeggeri del bus, tra cui operai dell’Ilva, sono rimasti quasi tutti feriti.

Premi e riconoscimenti della critica per Elisabetta Guido

Dopo un anno di tour in giro per l'Italia, Elisabetta Guido traccia il bilancio su un lavoro che le ha fatto guadagnare i consensi della critica e un premio importante nel mondo del jazz.

ELISABETTA GUIDO

ROMA- Un lungo tour in giro per il Salento con alcune tappe in altre regioni e tanti riconoscimenti. Elisabetta Guido oltre ad aver collaborato con tanti straordinari artisti, a più di un anno dall’uscita del suo lavoro discografico può fregiarsi di importanti riconoscimenti della critica nazionale.

Lecce, cambi in vista per Ischia

Mister Lerda in settimana sta lavorando molto per cambiare il volto del suo Lecce nella forma e nel contenuto. Il reparto difensivo è l'unica certezza, a centrocampo e in attacco dovrebbero invece registrarsi diverse variazioni. Non è escluso il ritorno al 4-2-3-1.

Mister Lerda

LECCE- Cambi in vista per Ischia e non è soltanto un simpatico slogan. Mister Lerda dopo aver blindato la squadra da occhi indiscreti per buona parte di settimana sembra intenzionato a variare qualcosa nella forma e nel contenuto nel suo Lecce.

Gallipoli cantiere aperto. Ecco i nuovi arrivi

Tre centrocampisti provenienti dal Riccione, dall'Isernia e dal Monopoli e un difensore ex Casarano sono i nuovi arrivati alla corte di mister Quaranta a Gallipoli. La società svincola Passaseo, Solidoro e Cornacchia.

GALLIPOLI CALCIO

GALLIPOLI-  Sulla porta del Gallipoli resta ben visibile il cartello “Lavori in corso”. La società jonica sta lavorando su piu’ fronti per ricostruire una squadra che nella prima parte di campionato aveva fatto cose straordinarie raggiungendo risultati al di sopra di ogni rosea aspettativa.

Taranto, puntelli importanti. Brindisi, Flora: “Tutti allo stadio”

Il mercato di riparazione consente al ds rossoblu' di assicurarsi due pedine importanti che contribuiranno a rilanciare il Taranto. A Brindisi è contagioso l'entusiasmo del presidente Flora che invita allo stadio l'intera amministrazione comunale.

calcio3

BRINDISI- E’ soddisfatto il direttore sportivo del Taranto Francesco Montervino per i colpi di mercato assestati negli ultimi giorni. Innesti importanti che potranno permettere alla squadra di mister Favo di compiere quel salto di qualità che la piazza si aspetta.

Basket, l’Europa parla italiano grazie all’Enel Brindisi

Superata la fase uno dell'eurochallenge con un grandioso primo posto nel girone, L'enel brindisi si prepara alla fase due cercando di restare con i piedi per terra. Impresa difficile perchè il traguardo tagliato colloca la società sotto i riflettori internazionali.

Enel Basket

BRINDISI- E’ un momento di gloria per il basket brindisino quello che si vive a giusta ragione dopo l’affermazione in Europa. Un altro grandioso traguardo raggiunto che colloca il team del presidente Marino sotto i riflettori non solo nazionali ma internazionali.

Paura al centro di accoglienza: sequestrati 8 operatori

Forse all'origine del folle gesto la voglia di protestare contro una serie di restrizioni dovute alla carenza di fondi. Gli operatori sono stati liberati dopo un accordo raggiunto con il sindaco

carabinieri

SAN CESARIO- Momenti di tensione presso il centro di accoglienza Solidarietà Salento di San Cesario. Alcuni ospiti (extracomunitari di 16 e 17 anni) della struttura hanno sequestrato otto operatori, tra cui la responsabile che è incinta.

Incidente sul lavoro, salentino in ospedale

Manovra tavolo da lavoro, la catena si sgancia e lo colpisce al volto. Salentino in prognosi riservata

ambulanza

RAVENNA- Grave incidente sul lavoro in una ditta di Alfonsine, provincia di Ravenna. Un operaio di 43enna della provincia di Lecce, si trova attualmente ricoverato in prognosi riservata “Bufalini” di Cesena, nel reparto di maxillo-facciale.

Schianto tra autobus e autogru: 20 i feriti. Tre sono gravissimi

Stavano tornando a casa dopo una giornata di lavoro. Ad un certo punto l'incidente. E' accaduto sulla Grottaglie-Francavilla. Tre i feriti più gravi

incidente-1

GROTTAGLIE- Gravissimo incidente sulla Grottaglie – Francavilla Fontana: coinvolti diversi operai dell’Ilva. E’ accaduto in serata. Un autobus di linea extraurbana della Stp, tratta Taranto San Donaci si è schiantato contro un autogru della Prefabbricati Pugliesi.  Una ventina i feriti, tre dei quali in modo grave. 

Rapina a mano armata nella stazione di servizio, caccia ai banditi

Con pistole in pugno e passamontagna hanno messo a segno un colpo all'Erg sulla Maglie-Poggiardo. Sull'episodio indgano i carabinieri

totalerg

POGGIARDO- Banditi in azione nell’area di servizio Erg, sulla Maglie – Poggiardo. In due, col volto coperto da passamontagna e armati di pistole, hanno intimato ai benzinai di consegnare loro i soldi.

Tentata estorsione in cantiere: il titolare denuncia e fa arrestare “Il Sogliola” e il socio

Minacce in un cantiere edile: il titolare denuncia tutto e finiscono in carcere per tentata estorsione con modalità mafiosa "Il Sogliola" ed il complice.

Squadra Mobile - Questura di Lecce

LECCE- 5mila euro “per far mangiare gli amici”. Con questa minaccia, condita da calci sferrati ad un’auto, un uomo ha tentato l’estorsione in un cantiere edile. Ma la vittima ha denunciato, facendo aprire le porte del carcere per due persone. 

Dopo i “No” dell’India ai marò, il governo chiama in Italia l’ambasciatore Mancini

Il caso dei due marò: dal governo, dopo la posizione rigida della Corte Suprema indiana, parole dure e il paventato "rischio per le relazioni UE-India".

Massimiliano Latorre

ROMA- Mentre il ministro agli affari esteri Gentiloni fa sapere che, sul caso dei due marò, l’Italia “si riserva tutti i Passi necessari” ma che “non si tratta di rottura delle relazioni diplomatiche”, viene chiamato a rientrare in patria l’ambasciatore italiano in India Daniele Mancini per consultazioni.

Le lenzuola al Fazzi? Le usano alcuni dipendenti di Sanitaservice. La Asl sequestra tutto

Una denuncia anonima fatta a Telerama svela in parte il mistero delle lenzuola che non ci sono nell'ospedale Fazzi: usate per le docce da dipendenti Sanitaservice. La Asl controlla e conferma, sequestrando tutto

LENZUOLA MALATI2

LECCE- “Vi faccio vedere dove sono le lenzuola per i malati”. Così, con tre foto inviate alla nostra redazione, viene documentata la stortura che si vive nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove da giorni si denuncia la mancanza di lenzuola e coperte per i degenti, costretti a portarsi la biancheria da casa.

Ecotassa, nuova stangata sui Comuni: ecco i sommersi e i salvati

Novmebre il mese spartiaque per il calcolo dell'Ecotassa. 4 Comuni la pagheranno di certo, chi non ha comunicato i dati rischia la batosta. Si salvano in dieci, dopo i 30 che si erano già messi al riparo a giugno

ecotassa

LECCE- La stangata ecotassa era stata solo rimandata, ma da gennaio non risparmierà, al momento, almeno 4 Comuni della provincia di Lecce, mentre dieci si salvano in extremis. Molti altri, che ancora non hanno inviato le certificazioni a Bari, rischiano di scivolare nella lista nera di chi dovrà metter mano al portafogli a partire dal mese prossimo.

Uranio, la Procura spegne gli allarmi. Ma per il Ministero è fenomeno unico

La Procura di Lecce ritiene “ingiustificato” l’allarme uranio ad Andrano, ma promette che si andrà fino in fondo con i carotaggi. Per il Ministero, però, il fenomeno è unico, tanto da richiedere l’intervento di diversi esperti da tutta Italia

uranioimpoverito

ANDRANO- Parla di “allarme assolutamente ingiustificato” la Procura di Lecce, dopo la notizia della rilevazione di picchi di uranio anomali nelle campagne di Andrano. Lo fa attraverso una nota ufficiale a firma del procuratore capo Cataldo Motta e spiega: “i rilievi già eseguiti hanno consentito di accertare che il livello di radioattività è inferiore al limite di 1 microsievert/h, che costituisce il livello minimo di pericolo per la salute”. 

Schiavi del fotovoltaico, udienza rinviata. Provincia, Ugl e operai chiedono i danni

Salta l'udienza preliminare per l'inchiesta Tecnova sugli schiavi del fotovoltaico. Chiedono di costiuirsi parte civile la Provincia di Lecce, il sindacato nazionale Sei Ugl e 438 operai

tribunale

LECCE- Doveva essere questo il giorno in cui iniziare a porre i punti fermi, a livello processuale, nell’ambito dell’inchiesta sugli schiavi del fotovoltaico nei campi leccesi e brindisini. Invece, sciopero degli avvocati e difetto di alcune notifiche fanno slittare al 7 marzo l’udienza preliminare davanti al giudice Giovanni Gallo. Spetterà a lui decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio formulata dal sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia Alessio Coccioli.