Veleni sepolti, incubo senza fine. Nuova scoperta a Giuliano: scarti industriali in campagna

E’ un incubo senza fine: ritrovati nuovi rifiuti sepolti nelle campagne del Capo di Leuca. Il Noe scava a Giuliano e porta a galla scarti industriali, elettrodomestici, pneumatici, usati per riempire una ex cava

RIFIUTI

GIULIANO- La pancia del Capo di Leuca continua a sputare fuori veleni. Stavolta è toccato a Castrignano del Capo: dalle viscere di una campagna nella frazione di Giuliano, sono spuntati scarti industriali e spazzatura, tutto sepolto a sei-otto metri di profondità da anni. A portare a galla il tutto sono stati i carabinieri del Noe di Lecce, coadiuvati dai colleghi della locale stazione.

Intervento record a Brindisi: asportato tumore di 8 chili

Un tumore dalle grosse dimensione stava compromettendo la sua vita. Ora grazie all'intervento riuscito al Perrino, il paziente può tornare a sorride. La massa è stata tolta e non c'è più traccia della malattia

INTERVENTO

BRINDISI- Quando i medici si sono trovati di fronte a quelle dimensioni, non potevano credere ai loro occhi: una massa tumorale di 8 chili è stata asportata durante un intervento da record per un liposarcoma retroperitoneale. È stato eseguito nel reparto di Chirurgia dell’ospedale Perrino di Brindisi su un paziente di un’altra provincia.

Lecce: una sola offerta per l’acceleratore lineare, si velocizzano i tempi nella cura del cancro

Alla Asl è pervenuta una sola busta, quella della ditta svedese Elekta Spa di Stoccolma. La consegna dell'acceleratore per la radioterapia dovrà avvenire entro il 31 dicembre 2015.

acceleratore lineare di ultima generazione

LECCE- Una sola offerta per l’acquisto dell’acceleratore linerare a Lecce, il macchinario che consentirà la diagnosi più precisa e veloce dei tumori. Alla Asl è pervenuta una sola busta, quella della ditta svedese Elekta Spa di Stoccolma. La californiana Varian Medical Systems (produttrice del True Beam) ha deciso di non partecipare. A renderlo noto è l’associazione Salute Salento.

Fitto a Berlusconi: “Sulla mia candidatura fai balletti senza costrutto”

Nuovo affondo di Raffaele Fitto contro Silvio Berlusconi. " Ti ho già spiegato in privato che la mia candidatura non esiste. Non fare balletti senza costrutto"

BERlusconi Fitto - N01

ROMA- A scatenare l’ira di Raffaele Fitto contro il leader Silvio Berlusconi un nuovo articolo su Il Giornale in cui viene virgolettato, come se fossero parole dell’uomo di Arcore, l’ipotesi della sua candidatura per la presidenza della regione Puglia. “Caro presidente come ti ho già detto privatamente la mia candidatura in Puglia non c’è e non ci sarà quindi perché continuare con balletti senza costrutto? “.

Puglia: Sel e “l’avviso di rottura” al Pd ma dimentica l’Udc

Caro Pd così non va,non vogliamo gli uomini di Schittulli con noi. Cosi, il vendoliano Losappio, scrive al Pd ma non cita più l'Udc che ieri ha permesso alla maggioranza regionale di approvare il bilancio. Prove tecniche di rottura tra Vendola ed Emiliano mentre Stefano gongola

Nichi Vendola - Michele Emiliano

BARI- Il Consiglio regionale ha rischiato l’esercizio provvisorio perché durante l’assise non c’era il numero legale che avrebbe permesso l’approvazione del bilancio, numero legale non garantito dalla maggioranza di centro sinistra non compattamente presente. Come è stato, allora possibile, approvare il documento contabile? Grazie all’Udc! Udc che ha “dimostrato ancora una volta quanto alto sia il senso di responsabilità soprattutto nelle occasioni importanti, abbiamo mantenuto il numero legale ritenendo di offrire un segnale chiaro e coerente di una politica non cinica ” parole del capogruppo dell’Unione di Centro, Salvatore Negro.

“Nessuna certezza”, i lavoratori occupano gli uffici della provincia di Brindisi

Sono circa 450 le unità interessate a Brindisi, 300 alle dirette dipendenze dell'ente e 150 in carico alla società inhouse Santa Teresa. Bruno ha convocato per lunedì parlamentari pugliesi e consiglieri regionali.

maurizio-bruno

BRINDISI-Futuro incerto per i lavoratori delle Province: a Brindisi, al termine di un’assemblea generale, i dipendenti hanno deciso di occupare gli uffici di via De Leo e la biblioteca.

Province nel limbo, Gabellone: “Commissariamo la Regione Puglia”

Ancora nessuna legge regionale per il trasferimento delle deleghe alle province: ultimatum del presidente Antonio Gabellone, a nome dell'Upi: “Aspettiamo il 31 dicembre e poi commissariamo la Regione Puglia”.

Presidente Gabellone

LECCE- “In assenza della legge regionale chiederemo il commissariamento della Regione Puglia”.  Dura presa di posizione del presidente Antonio Gabellone, a nome del direttivo Upi Puglia.

Blindato come annunciato, approvato il Bilancio regionale

Approvato a maggioranza il bilancio della Regione Puglia. Blindato come annunciato e stretto nei tagli del governo centrale. Il sostegno agli olivicoltori e alla fondazione Ico Tito Schipa diventa una promessa di finanziamento. L'Udc corre in aiuto della maggioranza

Lo “Scarica Ico”: il consiglio rimanda alla Giunta ma sarà troppo tardi

Il Consiglio regionale approva un ordine del giorno perchè la giunta si impegni a salvare la fondazione Ico Tito Schipa di Lecce: “Si rischia di restare senza finanziamento”, tuonano l'opposizione e la provincia di Lecce, “La Regione è colpevole”.

ICO TITO SCHIPA

LECCE- Quello che è successo nelle ultime ore, a bari, per la provincia ed i dipendenti della fondazione Ico Tito Schipa, ha tutto il sapore della presa in giro e dello scarica-barile sulla loro pelle. Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno che prevede che la giunta regionale si impegni a “sostenere le attività delle istituzioni concertistiche pugliesi ed a stanziare, per il 2015 e 2017, un contributo di un milione 160mila euro. Dunque in bilancio, attualmente, non c’è alcuna copertura per salvare l’orchestra leccese.

Marò, l’India “studia” una proposta italiana

"Stiamo studiando una proposta italiana": ha il sapore di uno spiraglio la risposta data dal Ministro degli esteri indiano ad una interrogazione presentata in parlamento

maro

NEW DELHI – “La questione è attualmente all’esame della Corte suprema dell’India. Mentre la proposta del governo italiano e’ attualmente “all’esame del governo”. Con queste parole il ministro degli Esteri indiano Sushma Swaraj risponde ad una interrogazione presentata da due membri del partito comunista indiano sul caso dei due marò italiani detenuti per l’omicidio di due pescatori, uccisi in mare, nel febbraio 2012, al largo del Kerala.

Daspo di gruppo per 7 neretini

Daspodai 5 ai 3 anni con obbligo di firma. E' questa la sanzione inflitta a sette tifosi neretini che si sarebbero resi protagonisti di alcune violenze durante la semifinale di Coppa Italia d'Eccellenza

calcio

NARDO’- Primo caso di applicazione del Daspo di gruppo in Puglia. Sono 7 i tifosi neretini colpiti dalla sanzione: si tratta degli ultras che il 13 novembre scorso si sarebbero resi protagonisti del lancio di bombe carta e di altri oggetti pericolosi in occasione della semifinale di Coppa Italia d’Eccellenza, disputatasi a Francavilla Fontana 

Incidente sul lavoro, precipita con il muletto nella cava: grave operaio

Non si è accorto del dislivello ed è precipitato in un cava mentre era alla guida di un muletto. L'incidente sul lavoro in mattinata a Zollino. Grave un 26enne di Melpignano

Ambulanza

ZOLLINO- È precipitato all’interno di una cava ed è rimasto gravemente ferito. Era alla guida di un muletto, ma durante le manovre non si è reso conto di essere arrivato a ridosso del dislivello. È caduto di sotto con tutto il mezzo. un volo di circa 10 metri in seguito al quale Andrea Blasi, 26 anni di Melpignano, è rimasto ferito gravemente.

Anziano ciclista investito, muore dopo il ricovero

E' stato travolto da un'auto mentre percorreva in bicicletta la provinciale Cursi Melpignano. La vittima un anziano che è morto poche ore dopo il ricovero durante un intervento chirurgico. Inutili i tentativi dei medici di salvargli la vita

ospedale scorrano

CURSI- Ha avuto un tragico epilogo l’incidente avvenuto ieri sera sulla provinciale Cursi-Melpignano.  Un anziano di Cursi, Rocco Siciliano, 79 anni, che percorreva la strada in bicicletta è stato travolto da un’Alfa Romeo. Le sue condizioni sono apparse subito gravi.

Incidente in superstrada: si schianta sul mezzo Anas, ferito 49enne

Grave incidente in mattina sulla statale Lecce Brindisi. Un 49enne di Calimera non si è accorto dei lavori in corso sulla carreggiata e si è schiantato contro un camion dell'Anas

lecce brindisi inc3 copia

LECCE- Una distrazione, l’alta velocità , un colpo di sonno. Le cause saranno chiarite dalle indagini ora in corso, ma di certo il conducente di una Fiat Punto Grande che procedeva verso Brindisi non si è accorto dei lavori stradali al centro della carreggiata ed è andato a sbattere contro il camion dell’Anas.

Muore mentre effettua una Tac: 5 indagati

Presunto caso di malasanità al Fazzi. Nel registro degli indagati spuntano i nomi di 4 medici e un infermiere. Ora si attende di effettuare l'autopsia

'vito fazzi'

LECCE – Muore mentre effettua una Tac: presunto caso di malasanità al Vito Fazzi di Lecce. La famiglia della vittima, Leonardo Cassone, 72enne di Campi Salentina,  vuole vederci chiaro e la Procura ha aperto un fascicolo.

Ciolo, respinto il ricorso di Legambiente: ok del Tar al consolidamento

Il TAR ha definitivamente rigettato il ricorso proposto dal Circolo Locale di Legambiente e dato l'ok al progetto di consolidamento del costone roccioso del Ciolo.

tar

GAGLIANO DEL CAPO- Il TAR ha definitivamente rigettato il ricorso proposto dal Circolo Locale di Legambiente e dato l’ok al progetto di consolidamento del costone roccioso del Ciolo.

Frantoio abusivo, il Noe di Lecce sequestra impianti

I cittadini residenti nei dintorni di un frantoio segnalano cattivi odori ed i carabinieri del Noe scoprono e sequestrano impianti abusivi all'interno di un frantoio a Villa Castelli.

NOE

VILLA CASTELLI- Sigilli a Villa Castelli. Il Noe di Lecce, coadiuvati da quelli della locale stazione ha sottoposto a sequestrato un frantoio abusivo. In particolare i sigilli sono stati posti a un impianto per l’estrazione del nocciolino grezzo,  a un impianto per la cernita ed al confezionamento del nocciolino nonche’ un piazzale adibito allo stoccaggio dei residui della macinazione delle olive.

La riforma Delrio: esperti in campo per spiegare le autonomie locali

Si intitola “ La riforma delle autonomie territoriali nella legge DelRio” il volume scritto da un gruppo di professori universitari esperti in materia. Si tratta del primo lavoro scientifico che analizza nei dettagli la riforma che al momento presenta più luci che ombre.

Professor Pierluigi Portaluri

LECCE- La legge Delrio analizzata in maniera rigorosa e scientifica , un commento critico a tutto campo su sui primi provvedimenti applicativi. Il volume «La riforma delle autonomie territoriali nella legge Delrio» (editore Jovene), può aiutare a capirla attraverso un’analisi dettagliata di manovra che mostra più ombre che luci.

Un giocattolo…per un sorriso di un bambino

Raccolta di giocattoli da destinare ai bambini meno fortunati. E' questa l'iniziativa dell'associazione Salento Attivo, che ha visto coinvolto anche l'assessore Monosi.

monosi

LECCE- Il Natale è alle porte e l’associazione culturale Salento Attivo ha deciso di scendere in campo per regalare un sorriso anche a quei bambini che non avranno la fortuna di trascorrere delle festività serene. 

Regione Puglia: passa il bilancio, Udc garantisce numero legale. A Ico Tito Schipa promesso 1 mln l’anno

Approvato a maggioranza il bilancio della Regione Puglia. Blindato come annunciato e stretto nei tagli del governo centrale. Il sostegno agli olivicoltori e alla fondazione Ico Tito Schipa diventa una promessa di finanziamento. L'Udc corre in aiuto della maggioranza che rischia l'inciampo sul numero legale. Alla fine, recupera i numeri e approva la manovra

sede REGIONE PUGLIA

BARI- Con 37 voti a favore e 3 astenuti il Consiglio regionale della Puglia ha approvato il disegno di legge riguardante le disposizioni per la formazione del Bilancio di previsione 2015 e pluriennale 2015-2017.

Verbali parcheggio scaduto: la Prefettura annulla ma il Comune continua a multare

Bocciata in Consiglio Comunale la reintroduzione dell'avviso bonario, l'unico a sostenerla in maggioranza è stato Martella. Tolleranza 15 minuti e poi multa. Polemiche dai banchi dellopposizione. Passa anche la delibera per il controllo dell'inquinamento acustico

Consiglio comunale

LECCE- Maggioranza e opposizione sono tornati a sfidarsi sull’avviso bonario. Il Pd aveva presentato la mozione del consigliere Rotundo, per reintrodurlo, ma la maggioranza lo ha bocciato. Con il grattino scaduto sono previsti 15 minuti di tolleranza e poi scatta la multa.

Notte di furti, “spaccata” con l’auto del Comune di Lecce

Notte di furti a Lecce e provincia. Il primo episodio sulla Lecce-Galatina. Tre banditi al volante della Lancia K, risultata rubata un mese fa e appartenente all'assessorato al Bilancio, sono riusciti a mettere a segno un colpo ai danni del bar della stazione di servizio Ip

polizia

LECCE-  Notte di furti a Lecce e provincia. Il primo episodio sulla Lecce-Galatina. Tre banditi al volante della Lancia K, risultata rubata e intestata al Comune di Lecce, sono riusciti a mettere a segno un colpo ai danni del bar della stazione di servizio Ip.

Tap, avviata la preselezione per la fornitura di tubi

Tap ha avviato il processo di prequalificazione per la fornitura di tubi per la parte onshore della condotta. L’appalto è stato suddiviso in sei lotti che dovranno essere consegnati alle stazioni di smistamento di Kavala e Salonicco in Grecia e Durazzo in Albania.

gasdotto_tap

SAN FOCA- Tap ha avviato il processo di prequalificazione per la fornitura di tubi per la parte onshore della condotta. L’appalto è stato suddiviso in sei lotti che dovranno essere consegnati alle stazioni di smistamento di Kavala e Salonicco in Grecia e Durazzo in Albania. Il bando di gara è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Sabato 3 gennaio partono i saldi

La Giunta regionale ha deciso di anticipare di un paio di giorni i saldi: si parte sabato 3 gennaio per dare ossigeno ai consumi. Il weekend potrebbe garantire una buona partenza

SALDI NEGOZI MILANO

BARI- Quest’anno i saldi partiranno il 3 gennaio. E’ quanto approvato, oggi, in Giunta regionale, coerentemente con la decisione assunta, questa mattina, in Conferenza delle Regioni di accogliere formalmente le istanze delle organizzazioni imprenditoriali del settore del commercio tenuto conto del perdurare del periodo di crisi economica e dell’opportunità di poter garantire ai consumatori acquisti maggiormente convenienti.

Black out all’Ilva, bloccati due operai

Sul posto si sono recati tecnici specializzati del Siderurgico per cercare di individuare e riparare il guasto alla cabina elettrica.

operaio ilva

TARANTO – Un black out ha interessato due gru del reparto Ima dell’Ilva, nell’area del secondo sporgente del porto, dove sono avvenuti di recente numerosi incidenti, anche mortali. Due operai, rimasti bloccati a sessanta metri d’altezza, sono stati recuperati dai vigili del fuoco.

Il documento per il Ministero dei Sindaci salentini contro le trivelle

Le possibili prospezioni di Global med e Schlunberg sono due minacce per il Salento che i sindaci vogliono scongiurare inviando un documento al ministero in cui spiegano anche le motivazioni scientifiche per dire no alle trivelle. Il 21 verranno depositate le osservazioni.

trivelle

LEUCA- Lo sblocca Italia impedisce alle comunità locali di esprimere il loro punto di vista sulle prospezioni. Non resta altro che percorrere la strada della moral suasion. Un documento unitario contro le trivelle: oggi i sindaci hanno fatto quadrato contro il rischio delle trivelle nel mare salentino.

Colpo di pistola contro la finestra della scuola, bravata o attentato?

Un colpo di pistola è stato esploso nella notte contro una finestra dell'istituto Galilei di piazza Palio. La polizia sta cercando di capire il movente dell'episodio. Non ci sono telecamere

SCUOLA GALILEI4

LECCE – Un colpo di pistola contro la finestra di una scuola, l’istituto per geometri Galileo Galilei di Lecce.Una bravata, o un episodio mirato, un proiettile che potrebbe essere finito lì per sbaglio. Fatto sta che nella notte a Lecce qualcuno armato di una pistola, è passato da lì ed ha sparato. 

Dà fuoco alla moglie, arrestato

E' stato arrestato per tentato omicidio il 42enne che il 9 dicembre scorso ha dato fuoco alla moglie riducendola in fin di vita. L'aveva anche minacciata di non raccontare nulla.

Comunicato stampa ANTICO - foto

NARDO’- Che il compagno c’entrasse qualcosa con le ustioni gravissime riportate la sera del 9 dicembre da una 52enne di Neviano, gli agenti del commissariato di Nardò lo avevano intuito appena arrivati in quell’appartamento. Un racconto confuso quello dell’uomo che si fingeva disperato di fronte alla moglie ustionata dal volto sino al torace, incapace di parlare, portata via dal 118 e ricoverata in condizioni gravissime nel centro grandi ustionati di Brindisi.

Il Premio del Barocco non ha evaso il fisco

La Terra del Sole onlus , organizzatrice del Premio Barocco, non evase il fisco, lo sentenzia la commissione tributaria di Lecce per gli anni 2010/2011

Premio-Barocco

LECCE-Buone notizie per l’associazione Premio Barocco salento Onlus: due ordinanze della Commissione tributaria provinciale sospendono gli avvisi di accertamento inoltrati dall’Agenzia delle entrate per gli anni 2010 e 2011.