Ulivi, settimana col fiato sospeso: il futuro del Salento nelle mani dell’Ue

Tutti col fiato sospeso: sarà una settimana intensa sul fronte ulivi già a partire da oggi, visto che a Bruxelles si riunisce il comitato permanente per la salute delle piante. Attesa per la decisione finale sulle misure antiXylella. Il salento sulle spine

ulivi

LECCE- Sarà una settimana a dir poco cruciale sul fronte Xylella quella che sta per aprirsi: il futuro del Salento è nella mani dell’Ue. Oggi e domani si riunirà a Bruxelles il comitato permanente per la salute delle piante, da cui scaturirà la decisione che porterà alla modifica del piano del commissario Silletti.

Giunti 267 migranti soccorsi dalla Marina Militare al largo della Sicilia

Si è concluso intorno alle 11:15 lo sbarco dei migranti arrivati a Taranto a bordo di nave Aviere. Provengono da Ciad, Eritrea, Etiopia e Togo.

migranti

TARANTO-Sono in tutto 267, di cui 171 uomini, 32 donne (4 in gravidanza) e 64 bambini (dei quali 30 non accompagnati e 4 neonati) i migranti sbarcati questa mattina al porto di Taranto da nave Aviere, soccorsi sabato su un barcone fatiscente a circa 40 miglia dal porto libico di Zuara.

Manifesti funebri annunciano la morte di un impiegato comunale ma lui è vivo: è giallo

“Si è spento all’età di 60 anni, Marcello De Blasi: ne danno il triste annuncio la moglie e i figli. Le esequie si terranno nella sala del Consiglio comunale di Brindisi...”. Questo il testo shock affisso sui muri del Comune di Brindisi. Indaga la Digos

Comune Brindisi

BRINDISI -Arrivare sul posto di lavoro e vedere affisso un manifesto funebre con su scritto il proprio nome. Strano ma vero. E’ quanto accaduto a un dipendente del settore Lavori Pubblici del Comune di Brindisi.

Migranti: altri 64 approdano nel Salento. Ci sono anche bambini

Due nuovi sbarchi di migranti in poche ore. Stanotte e alle prime luci dell'alba, 64 persone sono state intercettate e soccorse a Otranto e Tricase. Tra loro anche bambini molto piccoli.

GDF 1

Non si fermano i viaggi della speranza, le traversate in cerca di una vita migliore: altri 64 migranti sono approdati sulle coste del Salento e, tra loro, ci sono anche bambini piccolissimi. Nella notte, i carabinieri della stazione di Tricase, in un servizio predisposto ad hoc, hanno rintracciato 34 persone lungo la strada provinciale che collega Castro a vignacastrisi. Si tratta di 30 somali (17 uomini, 12 donne ed una bambina) e quattro siriani (tre uomini e una donna).

Fi, Berlusconi verso rinuncia del nome nel simbolo. In forse il suo tour in Puglia

Berlusconi potrebbe rinunciare al suo nome nel simbolo della lista di Fi. Vitali annuncia che sarà in Puglia per visita privata a San Giovanni Rotondo il 7 o 8 maggio, ma è in forse il tour elettorale

BERLUSCONI-2

BARI- Silvio Berlusconi e’ pronto a rinunciare al proprio nome nel simbolo. A una settimana dalla scadenza per la presentazione delle liste per le elezioni regionali di fine maggio, il Cavaliere sembra aver definitivamente deciso di non metterci la faccia. Anche se cio’ – come riporta l’Ansa – non vuol dire che non fara’ campagna elettorale: appare infatti certa la sua presenza in Liguria e molto probabile in Campania mentre piu’ in bilico sembrano essere le tappe pugliesi nonostante il pressing che arriva dal territorio.

Cig, 478mln dal governo ma non per la Puglia

Il Governo stanzia quasi mezzo miliardo di euro per la cassa integrazione in deroga ma esclude dalle Regioni ammesse la Puglia. Non è nell'elenco delle emergenze eppure anche qui si attende ancora il 2014

RENZI

BARI-478 milioni di euro, stanziati in tutta fretta dal Ministero del Lavoro per dare una boccata d’ossigeno ai lavoratori in cassa integrazione in deroga. Ma non a quelli della Puglia. Nel decreto messo a punto dal Ministero e inviato al Mef per visionarlo, compare un elenco di 12 Regioni alle quali far pervenire questi soldi. Le più urgenti, dicono. Ma tra queste, appunto, la Puglia non c’è.

Province, il governo vuole i nomi dei dipendenti in esubero

Da ieri le Province devono comunicare al governo nomi e cognomi dei dipendenti in esubero. L'accelerata perché quasi nessuna ha fornito i bilanci delle società in house alla Corte dei Conti. Speranza per la Ico, presto un tavolo nazionale sulla cultura.

provincia di lecce

BARI-Nome per nome, uno dopo l’altro, con la carica ricoperta, il compenso percepito e il perché, ora, è di troppo. Il governo centrale chiede conto alle Province, mettendo a loro disposizione un sito internet per comunicare i nomi dei dipendenti in esubero. Un modo per sciogliere il nodo e superare gli ostacoli che, soprattutto in Puglia, si sono creati tra gli Enti riformati e la Regione.

Xylella, Squinzano: “Tagliateci gli alberi ma non ci ruberete la dignità”

"Tagliateci pure gli alberi ma non riuscirete a rubarci la dignità" è il grido che si alza da squinzano, dove si è tenuto un consiglio comunale straordinario su Xylella. Gli agronomi: "sì alle buone pratiche e no alle eradicazioni indiscriminate".

Xylella

SQUINZANO- La cooperativa agricola squinzanese era affollata: oltre ai cittadini, c’erano sindaci e amministratori nella sala allestita per ospitare la seduta straordinaria del consiglio comunale monotematico, convocato per parlare di Xylella fastidiosa.

Petizione pubblica “Salviamo gli olivi del Salento”: raccolte oltre 20mila firme

La petizione chiede l’avvio si approfondite analisi e studi sul fenomeno del Complesso del Disseccamento Rapido dell'Olivo e sulla patologia fungina, nonché sulle cure già sperimentate sulle piante malate.

ulivi veglie

LECCE- Petizione pubblica “Salviamo gli olivi del Salento”: raccolte oltre 20mila firme. Sono state inviate al Commissario Europeo, al ministro Martina e al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola per salvare gli olivi del Salento, richiedere la sospensione del Piano Silletti e bloccare l’espianto e l’uso indiscriminato di insetticidi.

Portano via le reti e incendiano un’auto: raid vandalico nel campo sportivo di Tuglie

Raid vandalico nella notte nel campo sportivo di Tuglie: via le reti, divelti i pali, scardinato il portone e incendiata anche un'auto parcheggiata .

Soccer Ball Near Bench

TUGLIE- La sorpresa stamattina è stata amara: dal campo sportivo di Tuglie sono state portate via le reti, divelti i pali, scardinato il portone d’ingresso con arnesi da scasso. Infine, è stata incendiata un’auto parcheggiata a pochi metri, una Fiat Punto in disuso.

Botte all’anziano durante la rapina, ma in ospedale finisce il presunto bandito

E' uno dei due presunti autori della rapina in casa ai danni dell'anziano bidello di Galatone il giovane ricoverato presso l'ospedale di Galatina. Dopo le botte all'86enne, avrebbe riportato delle lesioni

ospedale Galatina

GALATINA- E’ uno dei due presunti autori della rapina in casa ai danni dell’anziano bidello di Galatone il giovane ricoverato presso l’ospedale di Galatina, nel reparto di Chirurgia. Dopo le botte all’86enne, venerdì notte, il presunto bandito avrebbe riportato delle lesioni compatibili con l’aggressione e sarà interrogato dai carabinieri nelle prossime ore.

I turisti invadono la città, chiese e negozi aperti a singhiozzo

Ponte del 25 aprile pieno di turisti, con negozi e chiese aperti a singhiozzo: non ci sono le aperture continuate nei principali monumenti, ma i turisti sono entusiasti. Per alcuni, Lecce è la più bella del sud.

turisti

LECCE- Spagnoli, tedeschi, francesi, ma anche tanti turisti italiani provenienti dai posti più disparati trascorrono il pomeriggio passeggiando nel centro lentamente tra monumenti, musicisti da strada, negozi aperti, bar e qualche mostra. Lecce, la Firenze del sud, come confermano gli stessi fiorentini pieni di ammirazione, piace: i turisti la giudicano pulita.

Prime prove d’estate ma per il vero caldo ci sarà da aspettare ancora

Sta per chiudersi il primo week end festivo che dà il via alla bella stagione. Prime prove di tintarella, anche se per l'arrivo del caldo bisognerà attendere ancora un po'.

mare

LECCE- In questi giorni di festa in tanti non hanno resistito alla voglia di trascorrere le prime giornate al mare, e certamente, se in spiaggia, nonostante qualche nuvola di passaggio, non si stava poi tanto male, nei prossimi giorni, assicurano gli esperti ci sarà anche un ulteriore lieve rialzo delle temperature che, potrebbe rendere la voglia di prima tintarella irrefrenabile.

“Counseling e psicoterapia con arabi e musulmani”, il giusto “approccio” spiegato in un libro

Presentato nei giorni scorsi a Lecce il libro dello psicoterapeuta Marwan Dwairy, un testo che insegna a rapportarsi con le varie culture.

libro

LECCE- Un libro che fornisce un valido aiuto a chi opera a diverso titolo a contatto con persone appartenenti a culture e religioni differenti, ma che finisce con il rivelarsi utile a tutti nelle interrelazioni quotidiane, è il testo dello psicoterapeuta Marwan Dwairy “Counseling e psicoterapia con arabi e musulmani. Un approccio culturalmente sensibile”, presentato nei giorni scorsi anche a Lecce.

“Sei tu la mia città” svetta su i-Tunes: i Negramaro sono primi

A soli due giorni dall'anticipazione del nuovo singolo "Sei tu a mia città", i Negramaro svettano già nella classifica di i-Tunes. Sono i più "scaricati" e ringraziano su Instagram.

negramaro2

LECCE- “Essere in cima ai vostri pensieri è qualcosa di indescrivibile…grazie per questi risvegli e per tutto l’amore che ci dimostrate da sempre…per sempre”…con queste parole pubblicate sulla pagina ufficiale Instagram della band salentina i Negramaro ringraziano i fan...Il sestetto, a poche ore dall’anticipazione del nuovo singolo, regalata ai milioni di fan, sono primi nella classifica di i-Tunes.

La città in un clic che diventa virale: nasce #leccesocialtour

Nasce un nuovo modo per raccontare la città: la si fotografa, la si posta su Fb, Twitter o Instagram , con su scritto #leccesocialtour

#leccesocialtour

LECCE- E’ diventato virale #leccesocialtour, l’hashtag della rete Made in Salento nato con l’obiettivo di valorizzare ogni angolo della città. Lecce sarà raccontata attraverso le fotografie dei cittadini postate su facebook, twitter e Instagram.

Lecce, i play off restano un obiettivo difficile

Nonostante la vittoria di Martina e il distacco ridotto dal terzo e quarto posto resta difficile la qualificazione play off perché ci sono tre squadre davanti

calcio

LECCE- Adesso il Lecce torna a fare ombra con la propria presenza in zona play off. La vittoria di Martina Franca è offuscata però dai contemporanei successi di Matera e Casertana. I lucani sono terzi, i campani quinti. Quattro squadre in corsa per due posti, ma per il Lecce resta il problema di dover superare o quantomeno agganciare le squadre che sono davanti.

Serie D: l’Andria promossa, il Taranto ai play off

Il pareggio del Taranto e la vittoria dell'Andria consente alla capolista di festeggiare la promozione in Lega Pro. I rossoblù hanno pareggiato 3-3 sul campo del San Severo.

Taranto_Calcio_bandiera

TARANTO- Il Taranto pareggia 3-3 sul campo del San Severo e dice addio al sogno di promozione diretta. La Fidelis Andria, infatti, vincendo 3-2 sul campo della Cavese ha festeggiato la promozione in Lega Pro.

Enel, domani posticipo con Avellino

La Lega A di basket chiuderà il proprio turno domani con il posticipo tra Enel e Avellino. I biancazzurri inseguono i play off.

enel basket

BRINDISI- La 28^ giornata del campionato di Lega A di basket si chiuderà domani sera con il posticipo tra Enel basket ed Avellino.La squadra brindisina tornerà a giocare al Pala Elio dopo due trasferte consecutive e altrettante sconfitte esterne. Per la formazione di coach Bucchi è necessaria una vittoria per centrare l’obiettivo play off.

Lecce, punti d’oro a Martina. E’ ancora corsa play off

Un gol di Doumbià nel secondo tempo regala tre punti preziosissimi al Lecce che espugna il Tursi di Martina. Si fa avvincente e agguerrita la corsa ai play off con la classifica che si accorcia.

martina lecce

LECCE-Il treno dei play off passa da Martina e il Lecce di Bollini non puo’ arrivare tardi all’appuntamento quando il campionato si presenta al rush finale. Al Tursi va in scena un derby atipico per i colori giallorossi, solo due volte nella loro storia Martina e Lecce si sono affrontati in campionato sempre in serie C, entrambe le gare finirono in parità. E’ una partita che permetterebbe agli itriani di conquistare la certezza matematica della salvezza. Ma ci sono 90 minuti da giocare.

25 aprile, il Salento celebra la Liberazione

Il Salento celebra i 70 anni dalla Liberazione. Cerimonie di commemorazione in tutta la Provincia. A Lecce manifestazione in piazza partigiani e deposizione di una corona in onore dei Caduti.

25 aprile

LECCE- Il 70esimo anniversario della Liberazione si celebra anche a Lecce, in Piazza Partigiani. Un momento di riflessione ed anche di festa per far conoscere e riportare alla memoria i momenti che segnarono – dopo anni di dolore e distruzione – la fine della guerra e l’avvio della rinascita del paese.

25 aprile in mare, per i migranti la “Liberazione” è l’arrivo nel Salento

L'alba della Festa della Liberazione giunge con un nuovo sbarco, segnato dai volti stanchi di 23 migranti siriani.

alba

SAN CATALDO- Il 25 aprile sorge a San Cataldo con un ennesimo sbarco. I carabinieri, la polizia e la Guardia di Finanza hanno rintracciato all’alba 23 migranti siriani. Tra questi uomini, donne e 5 bambini.

Sesso tra 16enni, il sociologo: “Adolescenti digitali”

Il video che riprende una 16enne leccese mentre fa sesso con i suoi coetanei da mesi è sui telefonini di tantissimi studenti e circo tra i banchi di scuola. Per il sociologo Gigi Spedicato, è colpa del mondo digitalizzato che non distingue tra sfera privata e pubblica

RAGAZZA LECCE SESSO

LECCE- Il video nel giro di qualche mese è diventato virale, passando di telefonino in telefonino. Vere e proprie orge tra 16enni, con protagonista una studentessa leccese. Una squallida storia, non certo l’unica, passata di bocca in bocca con il diffondersi dei filmati e di file audio in cui si vedono e si ascoltano chiaramente i volti, gli atteggiamenti, le voci dei protagonisti.

Rapina in casa, anziano legato e picchiato dai banditi

Notte di terrore per un 86enne di Galatone assalito in casa da due rapinatori. I banditi lo hanno legato e picchiato, poi sono fuggiti con 400 euro.

carabinieri

GALATONE- Banditi in casa, nel cuore della notte, e ancora una volta un anziano solo, la vittima della loro furia. È accaduto all’una circa del mattino in un’abitazione di via Pico di Tullo, a Galatone. L’86enne proprietario dormiva in casa quando è stato assalito da due rapinatori riusciti ad entrare dopo aver forzato la serratura della porta.

Scavalca e cade su una lamiera, 30enne rischia di morire

Scavalca un muro, cade su una lamiera e rischia di rimanere sgozzato. Un 30enne di Galatina è vivo per miracolo. È arrivato in ospedale con la gola e il polso recisi. La polizia sta comunque conducendo le indagini

ospedale di Lecce

GALATINA- Ha rischiato di morire sgozzato, con una ferita profonda in gola e una sul polso destro. È arrivato così, in fin di vita, venerdì sera, nell’ospedale di Galatina, un 30enne del posto, trasferito d’urgenza a Tricase dove nella notte ha subito un intervento di chirurgia vascolare. 

Frontale sulla Ostuni-Carovigno, muore 24enne: tre feriti in ospedale

Una serata tra amici finisce in tragedia. Un ragazzo di 24 anni ha perso la vita in uno scontro frontale. Altri 4 sono ricoverati al Perrino di Brindisi, per uno di loro la prognosi è riservata.

ospedale-Perrino

OSTUNI- Tragedia sulla statale 16 tra Ostuni e Carovigno, in provincia di Brindisi. Uno scontro frontale è costata la vita a un 24enne.Si tratta di Toni Lanzilotti di Carovigno. Il giovane era alla guida di una Suzuki Swift .

Auto in fiamme a Porto Cesareo, è giallo

Nella notte un incendio ha distrutto l'auto di una guardia giurata. Si ipotizza il dolo. Accertamenti in corso.

vigili del fuoco

PORTO CESAREO- Potrebbe essere di natura dolosa l’incendio che nella notte ha interessato e distrutto la Seat Ibiza di una guardia giurata residente a Porto Cesareo.

Amministrative 2015, in campo Gianfranco Fiore con Novoli in Testa

Fiore candidato sindaco nella lista civica denominata “NOVOLI IN TESTA” :“In campo con grande lealtà, nell’intento di sostenere i progetti avviati e le nuove idee per il futuro della comunità novolese”.

FOTO AMMINISTRATIVE NOVOLI

NOVOLI- Gianfranco Fiore è ufficialmente il candidato sindaco nella lista civica “NOVOLI IN TESTA” che concorrerà all’elezione del prossimo governo cittadino nella tornata elettorale del 31 maggio.

Atti vandalici contro la sede del Comitato di Anna Grazia Maraschio

La candidata nella lista “Noi a sinistra per la Puglia” ha sporto denuncia contro ignoti: “Chi pensa di intimidirmi con queste azioni violente dimostra di non conoscere la mia determinazione ad affermare i valori della democrazia e della legalità”

ATTI VANDALICI COMITATO 2

LECCE- Atto vandalico ai danni della sede del Comitato Elettorale di Anna Grazia Maraschio, candidata nella lista “Noi a sinistra per la Puglia”. Con spray in mano, ignoti hanno imbrattato di vernice rossa i muri e la porta d’ingresso della sede del Comitato che si trova in via 47° Reg.to Fanteria a Lecce.