Un quintale di droga dal mare: sbarco sventato, scafisti arrestati in Albania

Sbarco di droga sventato e scafisti arrestati: la Guardia di finanza, via mare e via aria, recupera un quintale di droga destinata al Salento e ammanetta due albanesi.

foto marijuana

LECCE- L’operazione era iniziata al largo di Brindisi, quando un elicottero tedesco -del tipo “Super Puma”- distaccato in Puglia, nell’ambito dell’operazione “Triton 2016” dell’Agenzia Europea Frontex, coordinata dal Gruppo Aeronavale di Taranto, a oltre 40 chilometri dalla costa ha intercettato un gommone carico dei tipici involucri usati per confezionare la marijuana, diretto a gran velocità, nonostante il mare agitato, verso le coste italiane.

Schianto fatale contro albero d’ulivo: muore ragazza di 24 anni

Perde il controllo dell'auto, esce fuori strada e si schianta contro un albero. Per Micaela Bardaro, 24 anni di Latiano non c'è stato nulla da fare. E' morta sul colpo.

incidente-1

MESAGNE/LATIANO – Nonostante i vari tentativi per poterla rianimare,  il suo cuore non ha più ripreso a battere. Per  Micaela Bardaro, 24 anni di Latiano non c’è stato nulla da fare. Le ferite riportate nell’incidente  si sono rivelate fatali.

Motta in Commissione regionale: “La mafia pugliese è sociale, serve prevenzione”

Il procuratore Motta ha partecipato a Bari ai lavori della Commissione chiamata a discurtere di una proposta di legge contro la criminalità: la nostra mafia è sociale, ha detto, la soluzione è la prevenzione

MOTTA LECCE

BARI- Un’iniziativa legislativa che ha avuto la benedizione del procuratore della Dda di Lecce Cataldo Motta quella sulla quale la Regione Puglia sta lavorando e che riguarda il contrasto alla criminalità organIzzata nell’amministrazione pubblica.  Motta ha partecipato a Bari alla settima commissione consiliare presieduta da Saverio Congedo chiamata a discutere sulla proposta di legge per “Istituzione di una Commissione d’indagine  e di inchiesta sulle infiltrazioni mafiose e della criminalità organizzata nel territorio regionale ed in particolare sul cosiddetto fenomeno eco-mafioso” a firma dei consiglieri regionali del gruppo consiliare M5S.  Ha preso il via così l’iter legislativo sulla proposta di legge e su quella che riguarda l’istituzione di una “Commissione speciale di studio e di indagine per la promozione della cultura della legalità ed il controllo o forma di attività corruttiva”.

Il Procuratore Maruccia: arretramento Sud colpa di corruzione e criminalità

Il Procuratore Antonio Maruccia parla dell'arretramento del Sud. È dovuto alla corruzione politica e anche, ovviamente, alla criminalità organizzata.

maruccia

LECCE- La sperequazione economica determina l’arretramento del Sud, ma questo è generato dall’immoralità che la corruzione politica può determinare.

Dal 15 luglio 54 nuove unità di forze dell’ordine per garantire l’estate gallipolina

Il gran lavoro della Guardia di finanza ed il patto integrato per la legalità la garanzia per un'Estate sicura nella città di Gallipoli. Caccia ai Bed abusivi ed ai privati che della propria casa ne fanno una camerata per le vacanze.Dal 15 luglio 54 nuove unità per le forze dell'ordine

MINERVA

GALLIPOLI- Da subito servirebbe una nuova ordinanza anti bivacco per mettere nelle condizioni le forze dell’ordine gallipoline di intervenire nei riguardi di chi, ubriaco e non in lucide condizioni psiche, deturpa strade e marciapiedi con comportamenti poco consoni alla civile convivenza. Da qui a pochi giorni la città ionica sarà invasa da villeggianti ma sono già scattati i controlli della guardia di finanza nei riguardi di strutture ricettive non in regola.

B&b fantasma a Gallipol: giro di vite della Finanza

La Guardia di finanza di Gallipoli, in un solo giorno, ha scoperto 8 b&b abusivi. Lotta al mondo "sommerso" delle strutture ricettive illegali.

B&B

GALLIPOLI – Quello del settore turistico è un piatto ricco, ricchissimo, e il rispetto delle regole dell’accoglienza merita l’attenzione massima delle forze dell’ordine. La Guardia di Finanza è in campo più che mai, a Gallipoli, in questo inizio d’estate 2016. e, in un solo giorno, ha scoperto 8 B&B illegali. Sono tante le violazioni amministrative scoperte dalla fiamme gialle della Compagnia di Gallipoli, con il coordinamento del Comando Provinciale di Lecce. Controllate diverse strutture e singoli appartamenti adibiti a bed & breakfast.

Affittavano villette con piscina sul web: scatta il sequestro

Sequestrati sei mini-appartamenti ed una piscina realizzati a San Vito, nei pressi di un residence. Era tutto abusivo. Scattano tre denunce

villette con piscina sequestrate a Taranto

TARANTO – Affittavano villette con piscina con annunci sul web, ma era tutto abusivo. Per questo i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Taranto hanno proceduto al sequestro preventivo di sei mini-appartamenti ed una piscina realizzati a San Vito, nei pressi di un residence. Tre persone appartenenti allo stesso nucleo familiare sono state denunciate per abusi edilizi.

Il 118 in affanno, l’appello dei medici: “Non abusatene”

Il 30% degli interventi del 118 in provincia di lecce sono inappropriati. I cittadini abusano del servizio nato per le emergenze. L'appello del primario maurizi scardia: rivolgetevi ai medici di base

118

LECCE-24 ore di interventi continui, telefoni che squillano ogni secondo e giornate infernali. Per medici e operatori del 118, il problema non è il carico di lavoro, ma l’uso spesso inappropriato del servizio. La gente cioè ne abusa, così come avviene per il pronto soccorso del Fazzi. Patologie che potrebbero essere curate dal medico di base o dalla guardia medica intasano un servizio nato invece per le emergenze.

Asl Lecce ed il caos degli Infermieri, in 47 rischiano di non tornare a casa

Già un anno fa era stata garantita la mobilità regionale e 47 nuovi infermieri da Bari potevano far ritorno a Lecce. Dalla Regione alcun riscontro e la Asl intraprende un'azione che potrebbe danneggiare questi in favore di infermieri provenienti dal Nord

asl

LECCE- Era la gestione di Giovanni Gorgoni quando si illusero 47 infermieri salentini operanti al Policlinico di Bari di poter far ritorno nel Salento ma a distanza di 12 mesi nulla è successo. La Asl leccese giustamente riceve la protesta degli operatori sanitari che si sono illusi di far ritorno a casa. Lo rende noto anche la testata sanitasalento.net. Inadempienza barese o lassismo dell’azienda sanitaria? Di fatto si sta per generare una guerra tra poveri, una guerra tra salentini operanti al nord e quelli in servizio a Bari.

Siciliano: a Nardò a rischio 1milione 800mila euro per le case popolari. Rimuovere Bruno, ma questo convoca subito Siciliano e i consiglieri regionali

A rischio 1mln e 800 mila euro per le case popolari di Nardò. Il consigliere Siciliano fa appello alla politica per la rimozione del neo presidente di Arca Sud, "data la sua latitanza". Dopo la denuncia Bruno convoca per domani Siciliano e i consiglieri regionali di Lecce

foto iacp nardò

NARDÒ  – Il neo presidente di Arca Sud è latitante e le palazzine di Nardò sono a rischio. Così il consigliere provinciale Giovanni Siciliano, per il rischio perdita di 1 milione 800mlia euro. E fa appello alla politica per la rimozione di Bruno.

Da Lecce Bindi risponde a Renzi: rivediamo Italicum e non faccia il referendario

Rivediamo l'Italicum. E faccia il premier, non il referendario. Così, da Lecce, la presidente della Commissione antimafia Rosy Bindi risponde a Matteo Renzi.

bindi

LECCE- Il presidente del Consiglio avvisa: “L’Italicum non si tocca e se non passerà il referendum, il Paese sarà ingovernabile”, ma da Lecce Rosy Bindi non le manda a dire: “Non ho votato l’Italicum. Bisognerebbe aprire un riflessione sulla legge elettorale”. La Presidente della Commissione Antimafia striglia Renzi e gli consiglia di fare il premier e non il referendario.

Perrone replica a Salvemini: sui tributi ha sbagliato i calcoli

“I nostri concittadini possono serenamente togliersi di dosso l’etichetta di '“tartassati'”dice il Sindaco di Lecce.

PERRONE

LECCE – Sulle tasse Salvemini ha sbagliato i calcoli. Risponde così il sindaco Paolo Perrone al Consigliere Carlo Salvemini rispetto al report sulla pressione fiscale stilato dell’Istituto Demoskopika: “I nostri concittadini possono serenamente togliersi di dosso l’etichetta di ‘“tartassati’”dice il primo cittadino di Lecce.

Commissione Ilva, Emiliano: “Sopportazione al limite. Bisogna tentare di controbilanciare la tutela del diritto alla salute”

Emiliano, in audizione davanti alle Commissione parlamentari, riguardo all'esame del ddl sulle Disposizioni urgenti per il completamento delle procedure di cessione dei complessi aziendali del Gruppo Ilva.

EMILIANO

TARANTO- “Taranto sta facendo sforzo inumano per sostenere uno sforzo che il governo ha ritenuto strategico: questa esigenza deve essere resa compatibile con i principi costituzionali e con la possibilità di sopravvivenza sul territorio“. Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in audizione davanti alle Commissione parlamentari riunite Attività produttive e Ambiente, riguardo all’esame del ddl sulle Disposizioni urgenti per il completamento delle procedure di cessione dei complessi aziendali del Gruppo Ilva.

Ilva: due cordate hanno presentato offerta

I soggetti che hanno presentato le offerte corredate dalla documentazione richiesta sono Am Investco Italy srl (ArcelorMittal-Marcegaglia) e AcciaItalia (Cdp Equity-Arvedi-Delfin). Il Comitato dovrà entro 120 giorni completare l'esame dei Piani, al termine del quale i Commissari negozieranno con i proponenti il contratto definitivo.

ilva

TARANTO- Sono due le cordate ammesse alla gara per l’acquisizione dei complessi dell’Ilva. Lo comunicano i Commissari Straordinari di Ilva in Amministrazione Straordinaria, Piero Gnudi, Enrico Laghi e Corrado Carrubba. I soggetti che hanno presentato le offerte corredate dalla documentazione richiesta sono Am Investco Italy srl (ArcelorMittal-Marcegaglia) e AcciaItalia (Cdp Equity-Arvedi-Delfin).

Omicidio Greco, chiesto ergastolo e condanna per i due imputati

dopo 26 anni dall'omicidio, giungono le richieste delle condanne da parte del procuratore aggiunto Elsa Valeria Mignone. La sentenza è prevista per il 14 luglio.

tribunale

GALLIPOLI- Dopo 26 anni, giunge alla resa dei conti la lunga vicenda legata all’omicidio di Carmine “Nenè” Greco, freddato a Gallipoli il 13 agosto 1990. Nel processo in Corte d’Appello è stata chiesta la condanna all’ergastolo Marcello Padovano e la pena di 28 anni di carcere per Nicola Greco: entrambi sono ritenuti dall’accusa rispettivamente il mandante ed uno degli assassini.

Ciclista investito a Casalabate, chiuse le indagini per il responsabile

Le imputazioni a carico di Taurino sono di omicidio volontario, lesioni personali e omissione di soccorso.

tribunale

 LECCE- Il pm Giovanni Gagliotta ha chiuso le indagini nei confronti di Andrea Taurino, 34 anni di Trepuzzi, accusato di aver travolto e ucciso lo scorso 22 gennaio il ciclista Franco Amati, 67 anni di Lecce, sulla Squinzano Casalabate, insieme all’amico 61enne Ugo Romano.

Paura in via Massaglia, donna investita da un’auto

Travolta mentre attraversa la strada. Paura per una donna di 74 anni. L'incidente questa mattina a Lecce in via Guglielmo Massaglia.

ospedale fazzi

LECCE- E’ stata trasportata in codice rosso al Vito Fazzi di Lecce , la donna di 74 anni, investita questa mattina in via Guglielmo Massaglia.

Furti nelle farmacie di tutta la provincia: arrestato ladro seriale di cosmetici

Dopo una serie di furti tutti uguali, ma messi a segno in diverse farmacie di Lecce e provincia, la Polizia ha arrestato in flagranza di reato Omar Sanapo, 46enne leccese.

arresto farmacie

LECCE- Entra con nonchalance in una farmacia; si avvicina agli espositori di cosmetici , ne arraffa abbastanza perché non si notino sotto alla maglietta ed esce. Dopo una serie di furti tutti uguali, ma messi a segno in diverse farmacie di Lecce e provincia, la Polizia ha arrestato in flagranza di reato Omar Sanapo, 46enne leccese.

Non dà il consenso al prelievo del sangue, il Giudice di Pace gli restituisce la patente

Il giudice ha accolto le tesi difensive dei legali dell’automobilista sanzionato, gli Avv.ti Vincenzo e Alfredo Matranga.

patenti

LECCE- Il Prefetto gli ritira la patente per 18 mesi, per guida in stato di alterazione psico–fisica dovuta all’assunzione di alcol e droga accertata con alcoltest e prelievo ematico, ma il Giudice di Pace gliela restituisce.

A 84 anni dottoressa in Scienze filosofiche: auguri a Concetta Perrone

"La dottoressa Perrone è la testimonianza del fatto che la filosofia fa bene alla salute, mantiene giovani e allunga la vita".

laureaPerrone2016_2

LECCE- Laurea magistrale in Scienze filosofiche a quasi 84 anni: l’Università del Salento l’ha conferita alla dottoressa Concetta Perrone, che ha discusso una tesi in Psicologia generale su “Il ruolo dell’anziano nella società” (relatrice la professoressa Maria Rita Serio, presidente di commissione il professor Antonio Godino) e ha conseguito il titolo con la votazione di 110 e lode.

Premio Melagrana, riconoscimento prezioso alle eccellenze femminili

Successo per la seconda edizione del Premio Melagrana, nato per esaltare le eccellenze femminili del territorio. Tra le premiate: il viceprefetto di Lecce, Catena Fiorello e Jacqueline Adames conduttrice e autrice del programma di Telerama Terre del Salento

ajaxmail 3

COPERTINO- Dal frutto simbolo della vita, un premio finalizzato ad esaltare le eccellenze femminili del territorio. Successo per la seconda edizione del Premio Melagrana, organizzato dalla “Platinum Eventi srl” di Giovanni Conversano, in piazza castello a Copertino.

Us Lecce, arriva Fiordilino: “Contento e orgoglioso di questa maglia”

L'Us Lecce ha acquisito il calciatore Luca Antonio Fiordilino dall’US Città di Palermo: " Il Via del Mare è uno stadio bellissimo, pieno di tifosi -dice- Sono orgoglioso di giocare per questa maglia.”

fiordilino-luca-cosenzachannel-it-624x341

LECCE-  L’U.S. Lecce ha acquisito, con la formula del prestito, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Antonio Fiordilino dall’US Città di Palermo.

Affonda il veliero: salvati 52 migranti

Salvati al largo di Otranto 52 migranti, tra cui donne e bambini. Il veliero sul quale viaggiavano è affondato. Sono stati soccorsi dalla Capitaneria e stanno tutti bene. A lanciare l'Sos, probabilmente, sono stati gli scafisti.

otranto2

OTRANTO – E’ andato a fondo il veliero sul quale sono arrivati in Italia 52 migranti. Sono stati messi in salvo, grazie all’intervento della Capitaneria di Porto, e stanno tutti bene. Tra loro minori e cinque donne. Si tratterebbe di cittadini afghani e pakistani, più due nuclei familiari somali.

Emergenze in mare, il lavoro senza sosta della Capitaneria

Emergenze continue in mare in questi giorni: incidenti, imbarcazioni a picco, gli sbarchi. Uomini e mezzi della Capitaneria di Porto lavorano per far rispettare le regole ma anche per salvare vite umane. Le risorse, dice il comandante attilio daconto, sono poche, ma ce le facciamo bastare

capitaneria di porto gallipoli

LECCE-  In mare per la sicurezza, per far rispettare le regole e, naturalmente per salvare vite umane. La Capitaneria di Porto ha dato il via, come ogni anno, all’operazione mare sicuro e in questo inizio d’estate le emergenze sono già tante. A cominciare dagli incidenti delle ultime ore, con lo yacht in fiamme al largo di Otranto e con il peschereccio affondato a Leuca, per finire agli sbarchi continui durante i quali la capitaneria è impegnata a recuperare i migranti, e ad evitare le stragi.

Modena, tragico schianto in scooter: muore 40enne di Ugento

Tragico incidente stradale a Modena: un giovane padre salentino, originario di Ugento, ha perso la vita nello scontro tra lo scooter che guidava ed un'auto. Lascia moglie e tre bambini.

incidente

UGENTO-Tragico schianto, a Modena, tra uno scooter e un’auto: ha perso la vita un giovane padre salentino, Maurizio Tamborrini, 40enne di Ugento da tempo residente in Emilia dove aveva messo su una propria ditta. L’uomo era in sella ad una Yamaha T-Max. Lo scontro è avvenuto contro una Peugeot guidata da un anziano.

Ostuni-Gallipoli: pace in diretta Tv

Il sindaco di Ostuni chiede scusa al Sindaco Minerva e promette di andare a Gallipoli. Polemica chiusa dopo l'azzardata affermazione che Ostuni non sarebbe dovuta diventare come Gallipoli.

Lavoratori stagionali, Mellone incontra il Prefetto: in campo i primi interventi

Il Sindaco di Nardo: "Abbiamo provveduto ad un primo ed urgente intervento di fornitura d'acqua”.Dalla settimana prossima, in collaborazione con la Lilt, presso il campo sarà allestito un ambulatorio medico

mellone

NARDO’- Lavoratori stagionali a Nardò: il sindaco di Nardò Pippi Mellone è stato ricevuto dal Prefetto Claudio Palomba. “La regione sta lavorando -ha detto Mellone- ma i tempi sembrano inevitabilmente troppo lunghi per rispondere alle esigenze degli esseri umani. Per questo abbiamo provveduto ad un primo ed urgente intervento di fornitura d’acqua”.

La sindaca Carluccio: “Comune Brindisi parte civile in eventuale processo Consales”

La sindaca di Brindisi Angela Carluccio propone alla futura giunta la costituzione di parte civile del Comune nell'eventuale processo penale a carico dell'ex sindaco Consales e di altri indagati per corruzione.

CARLUCCIO

BRINDISI- “Mi dispiace sul piano umano per Consales, ma laddove dovesse appurarsi che il suo comportamento abbia arrecato danni patrimoniali e d’immagine alla Città  è giusto che il Comune sieda in aula ad affermare il proprio diritto a essere risarcito”.

Marine leccesi, da domani spiagge tutte pulite

L'assessore Guido, malgrado i ritardi legati ad aspetti giudiziario-amministrativi, conferma già da ieri la completa pulizia delle spiagge che terminerà nella giornata da domani per le marine di riferimento del comune di Lecce. "Siate più civili".