Nuova proprietà e nuova vita per il Regina Pacis: diventerà hotel di lusso

Diventerà un hotel a 5 stelle il Regina Pacis di San Foca. La struttura ha cambiato proprietà ed il progetto si realizzerà entro l'anno. Da ex centro d'accoglienza, ora ecomostro, a struttura per il turismo d'elite

regina pacis 4

CARMIANO- Un hotel di lusso: ecco quello che diventerà, nel giro di un anno, l’ex centro d’accoglienza Regina Pacis di S.Foca. In queste foto alcune immagini del Grand hotel a 5 stelle, extralusso che prenderà il posto della vecchia struttura abbandonata che non è riuscita, in tutti questi anni, a rigenerarsi.

Sbarre alzate al passaggio del treno, Giannini: “80 milioni per la sicurezza”

Le Sud Est rispondono alle sollecitazioni della Regione e del sindaco di Parabita sul caso delle sbarre alzate al passaggio del treno, ma il primo cittadino non è soddisfatto. L'assessore regionale Giannini dice: abbiamo stanziato 80 milioni di euro per la sicurezza

passaggio a livello

PARABITA- Dopo l’attivazione da parte della Regione Puglia di una richiesta di monitoraggio a a ferrovie sud est, dopo lo spiacevole episodio di Parabita, la risposta giunta non ha affatto soddisfatto il primo cittadino Alfredo Cacciapaglia che l’ha definita grottesca.

SS 275, Gabellone: andiamo a Roma e montiamo le tende sino ad ok

Le continue agitazioni dei lavoratori con l'occupazione della statale 275 scuotono il mondo politico, da destra a sinistra. Per il presidente della provincia di Lecce, Antonio Gabellone: “basta parole, occupazione dell'Anas accampando le tende sino a soluzione”.

275

LECCE-Ieri alcuni consiglieri regionali, anche del Pd, come Ernesto Abaterusso, nei giorni scorsi il centrodestra, ma oggi giunge la presa di posizione del presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone “solidarietà ai lavoratori da giorni in presidio sul tracciato della 275. Ogni iniziativa politica a sostegno è auspicabile, ma incomprensibile la partecipazione di chi è espressione dei governi di centrosinistra a Bari e a Roma”. Gli fa eco anche l’On. Marti che parla di inutili passerelle proponendo di incatenarsi se non si troverà una soluzione in tempi stretti.

Vertenza lavoratori Palumbo in presidio sulla 275: i sindacati chiedono urgente incontro al Prefetto

"Chiediamo al Prefetto -affermano i sindacati- che ha già più volte dimostrato sensibilità ed attenzione su questi temi, di calendarizzare in tempi brevissimi l’incontro già annunciato alle OO.SS. di Categoria (da ultimo l’8 agosto scorso) con Anas e Regione Puglia”

IMG-20160824-WA0021

LECCE- La Vertenza dei lavoratori del Gruppo Palumbo, in presidio permanente ai margini della S.S. 275 Maglie-Leuca: CGIL , CISL e UIL scrivono a prefetto, presidente Anas, presidente della Regione e ministro delle Infrastrutture.

Autovelox Lecce-Novoli, la politica piccola piccola

Ricordate la denuncia del Presidente Paolo Pagliaro attraverso TeleRama? Molti responsabili sviarono. Oggi gli stessi fanno fanno marcia indietro. L'autovelox sarà spostato. I multati saranno graziati o pagheranno la scelta errata? Da quando sarà reso inattivo?

VILLA CONVENTO2

LECCE- Se decine di cittadini non avessero usato un social per denunciare il caso dell’autovelox sulla Lecce-Novoli oggi di multe ne avrebbero di certo collezionate un bel po’.

Borraccino scrive a Emiliano per ottenere deroga a chiusura ospedali ionici

Borraccino scrive a Emiliano, per formalizzare richiesta deroga al Decreto Ministeriale 70 per gli ospedali della Asl di Taranto.

BORRACCINO

TARANTO- Cosimo Borraccino, consigliere regionale componente della Commissione sanità, ha inviato una nota ufficiale al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per formalizzare richiesta deroga al Decreto Ministeriale 70 per gli ospedali della Asl di Taranto.

Sbarco 10 migranti, ci sono anche bambini e ragazzo su sedia a rotelle

Dieci persone, tra cui donne, bambini e un ragazzo in sedia a rotelle, hanno affrontato una lunga traversata in barca a vela fino alle coste del Salento. Stanno tutti bene.

sbarco

OTRANTO- Nuovo sbarco di migranti a Otranto, non lontano dalla Grotta dei Cervi. Dieci persone, tra cui donne, bambini e un ragazzo in sedia a rotelle, hanno affrontato una lunga traversata in barca a vela fino alle coste del Salento. Stanno tutti bene.

Notte di fuochi: roghi d’auto nel Sud Salento

Notte di roghi d'auto nel sud salento. In due episodi sono sicuramente dolosi. A fuoco vetture a Casarano, Ruffano e Racale.

vigili del fuoco

LECCE- Notte di lavoro senza sosta per i vigili del fuoco: hanno domato tre rochi d’auto e, in due casi, le fiamme erano di natura dolosa. Dal distaccamento di Ugento, una squadra è partita per Casarano, dove è stata data alle fiamme una Citroen C5, parcheggiata nei pressi dell’opermercato Ipermac, all’ingresso del paese.

Raccolta differenziata nel cuore della festa per venditori e avventori

Raccolta differenziata agevolata e potenziata nel cuore dei festeggiamenti per i Santi patroni di Lecce. Monteco in campo per garantire la sicurezza.

MONTECO

LECCE- Durante i festeggiamenti per i santi patroni di Lecce, la città si affolla più che mai. E tutti i servizi devono essere amplificati per garantire sicurezza, ordine e pulizia. Ecco perché Monteco scende in piazza per insegnare le regole della differenziata e agevolare la raccolta sia per i bancarellisti che per gli avventori.

Il Sindaco Toma: “Villa Tamborrino è sicura ma rispettate i divieti”

Dopo la segnalazione di un cittadino di Maglie preoccupato per i divieti per pericolo crollo nei giardini di villa Tamborrino, il sindaco Toma fa subito un sopralluogo e garantisce: "il parco è sicuro, ma rispettate i divieti".

2016-08-23-PHOTO-00000172

MAGLIE- Un cittadino di Maglie ci esprime preoccupazione, documentandola con queste foto. Siamo a Villa Tamborrino, donata da privati all’amministrazione comunale negli anni ’70. Una parte del parco è stata rimessa a nuovo, resa fruibile e riaperta dopo anni dall’attuale amministrazione guidata da Ernesto Toma. Succedeva ad aprile di quest’anno. Il cittadino, però, segnala questi divieti, che fanno riferimento ad un’ordinanza sindacale del 2000. i cartelli e le catene bianche e rosse sono state apposte per “pericolo crollo” e si trovano nell’area fruibile del parco.

Transito negato a donna disabile: se ne discute in Commissione Traffico

E' previsto per lunedì 29 un incontro in Commissione Traffico per discutere dello spiacevole episodio accaduto in città ai danni di una donna disabile. Sarà presente anche il comandante della Polizia Municipale

maria de giovanni

LECCE- Dopo l’episodio denunciato da Maria De Giovanni, la donna diversamente abile a cui, a causa del Piano Traffico vigente per la festa patronale, è stato impedito di raggiungere il Teatro Romano e ritirare un premio, qualcosa si muove.

Il Salento per il terremoto: gara di solidarietà a Lecce e Provincia

Molti comuni ed associazioni si mobilitano per raccogliere fondi e generi di prima necessità per le popolazioni colpite dal terremoto. Ieri sera in occasione della festa di S. Oronzo in campo il salvadanaio di CuoreAmico.

TERREMOTO

LECCE- Raccolta fondi e beni di prima necessità. Anche il Salento scende in campo per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Quanto raccolto durante la serata centrale della festività dei Santi patroni attraverso un salvadanaio di CuoreAmico sarà comunicato lunedì sera nel corso della prima puntata di Piazzagiallorossa, in onda su Telerama a partite dalle 21,30.

Emiliano avverte: per donazioni rivolgersi a soup.puglia@regione.puglia.it

"Chi vuole mettersi a disposizione -afferma Emiliano- invii la sua richiesta a soup.puglia@regione.puglia.it dettagliando quali servizi o beni intende mettere a disposizione"

EMILIANO

BARI-  “Non risulta alla Regione Puglia che il Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri abbia autorizzato o richiesto raccolte private di beni o medicinali da consegnare alle popolazioni terremotate in questa fase di prima emergenza. Nè tantomeno sarebbero state autorizzate singole associazioni o comuni ad organizzare viaggi singoli o autocolonne per consegnare i beni”. Così il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

In Piazza Sant’Oronzo il Premio alle Eccellenze Città di Lecce

Grande successo per il Premio alle Eccellenze- Città di Lecce, organizzato dalla Platinum eventi di Giovanni Conversano, che mercoledì sera ha acceso il cuore della città

PREMIO

LECCE- Serata dedicata a chi contribuisce alla crescita culturale, sociale ed economica del Salento. Grande successo per il Premio alle Eccellenze- Città di Lecce, organizzato dalla Platinum eventi di Giovanni Conversano, che mercoledì sera ha acceso il cuore della città

Il Mercatino delle arti e delle Etnie festeggia i Santi Patroni

A Lecce, in viale Aldo Moro tre splendide serate dedicate alle culture diverse dove suoni profumi danze vi avvolgeranno per una tre giorni da non dimenticare.

processione 2

LECCE- Anche quest’anno il Mercatino delle arti e delle Etnie di viale Aldo Moro festeggia il Santo Patrono Sant’Oronzo. Tre splendide serate dedicate alle culture diverse dove suoni profumi danze vi avvolgeranno per una tre giorni da non dimenticare.

Emergenza estiva sangue: donazione no stop al Fazzi

Oggi è la giornata di raccolta no stop di sangue nell'ospedale Vito Fazzi di Lecce. Il primario di ematologia fa appello a tutti. In estate è sempre emergenza.

donazione del sangue

LECCE- Come ogni estate, c’è bisogno più che mai di un gesto di 10 minuti, che vale una o più vite. Giornata di donazione sangue no stop nel reparto di ematologia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. E stavolta l’appello arriva direttamente dal dottor Nicola Di Renzo, direttore del reparto.

Arrigoni: “Siamo la squadra da battere. Cercheremo di onorare l’impegno”

"Siamo sulla carta una delle squadre da battere -spiega Arrigoni- Siamo consapevoli che bisogna lavorare molto e onorare l'impegno che abbiamo".

ARRIGONI

LECCE- “A Cosenza sono stato benissimo, ho scelto Lecce perché mi è piaciuto il progetto. Siamo pronti a partire per questa stagione. Nel mio ruolo a me piace molto De Rossi. Il mister ci chiede di giocare palla a terra, stiamo cercando di applicare al meglio i suoi schemi.

La processione dei Santi Patroni apre ufficialmente i festeggiamenti in città

L'arcivescovo D'Ambrosio nel suo messaggio alla città si rivolge alla politica :“ il cui compito primario -ha detto- non è lavorare per il bene di pochi ma per il bene comune”

prox

LECCE- “C’è una dimensione essenziale per la politica ed è l’amore che deve essere presente e penetrare tutti i rapporti. Questa dimensione potremmo definirla come ‘la carità politica’. Lo vediamo e lo constatiamo. Purtroppo è largamente assente: gruppi di potere, clientele, consorterie, poteri forti, inquinano questa nobile arte che serve e fa crescere la qualità della vita.

Tragedia a Strudà, 62enne precipita dalle luminarie e muore

Precipita da 8 metri di altezza: muore sul colpo 62enne. Tragedia stamattina in piazza a Strudà. Inutile l'intervento del 118. Indagano carabinieri e spesal.

luminarie

STRUDA’- Una tragedia nel cuore della frazione di Vernole, dopo la chiusura dei festeggiamenti in onore della Madonna della Neve. Il titolare di una ditta di installazione di luminarie, Emanuele Manca, di 62 anni, originario di Monteroni, è morto mentre lavorava allo smontaggio delle poche decorazioni luminose rimaste installate nella piazza di Strudà.

Precipita dal secondo piano: 17enne in ospedale

E' giallo su quanto accaduto ieri a Carmiano, dove un 17enne è precipitato dal secondo piano. Ora si trova ricoverato al Fazzi

Vito-Fazzi

CARMIANO- E’ ricoverato in gravi condizioni un 17enne di Carmiano, precipitato dal secondo piano di palazzina popolare di via Salice. Al momento non è chiaro cosa sia accaduto.

Contromano per le strade di Lecce sotto effetto di cocaina: arrestato

Poteva causare una strage, drogato al volante di un furgone che ha imboccato contromano diverse vie di Lecce e causato un incidente. Dopo un lungo inseguimento, la polizia lo ha arrestato applicando la recente nuova normativa sulle lesioni stradali.

Questura 1

LECCE- Alla guida di un furgone, sotto l’effetto di cocaina, ha percorso contromano le strade principali di Lecce, ha provocato un incidente in cui una donna è rimasta ferita, poi è scappato e si è schiantato contro il guard reil. Alla fine è stato acciuffato e arrestato dalla Polizia, che ha applicato la legge su lesioni e omicidio stradale.

Paura in mare, turisti trascinati a largo: salvati in extremis

Momenti di paura in mattinata a Spiaggiabella dove un turista ha rischiato di essere risucchiato in mare insieme alla sua famiglia. Immediato l'intervento dei bagnini che hanno evitato il peggio.

kalù

SPIAGGIABELLA- Un turista 60enne, insieme alla sua famiglia, ha rischiato di annegare  a causa del forte vento e del mare grosso. E’ accaduto in mattinata  a Spiaggiabella. 

Paninaro senza licenza, paga la Tosap e poi viene cacciato

Gli chiedono il pagamento della tosap ma non ha licenza. Paninaro sborsa, loro riscuotono ma dopo poco giunge un'altra squadra della polizia municipale che lo prega di abbandonare lo spazio occupato tra le giostre di S.Oronzo.

PANINARI 2

LECCE- All’arrivo delle divise lunedì mattina avevano già intuito che quest’anno la festa qualcuno l’avrebbe fatta a loro. Sono i venditori ambulanti di bibite e vivande che da 30 anni raccontano di lavorare nell’area luna park della festa di Sant’Oronzo, zona stadio. Molti di loro sanno di essere nel torto, perché abusivi, e lo ammettono subito. Sostavano lì da anni, di certo impropriamente e senza autorizzazioni, ma sembrava andare tutto bene fino allo scorso anno.

Non fanno transitare una disabile e non riceve il premio. Il Sindaco: Indagherò

Doveva ricevere il Premio Eccellenza personaggio dell'anno, conferitole dall'associazione Arcadia da parte dei cittadini, ma per la Festa di Sant'Oronzo le strade sono off limits per i non residenti e la Polizia Municipale non le ha consentito il transito. Anche il sindaco indignato: Indagherò

maria de giovanni

LECCE- Traffico e strade off limits in occasione della festa patronale a Lecce. Una situazione straordinaria che proprio martedì sera è degenerata in un episodio sconveniente ai danni di una donna, Maria De Giovanni, diversamente abile, Presidente dell’associazione Sunrise, che doveva recarsi al Teatro Romano per ricevere il premio Eccellenza personaggio dell’anno. Ma su quel palco purtroppo non è mai riuscita a giungere.

Quasi 1500 euro e due carte di credito: scippata turista a casalabate

E' stata avvicinata da due malviventi a bordo di un ciclomotore: paura per una turista francese a Casalabate scippata in strada. Nella borsa più di mille euro in contanti e carte di credito.

scippo

CASALABATE- Quasi 1500 euro in contanti e due carte di credito: questa la refurtiva incassata dai due scippatori in azione martedì mattina nella marina di Casalabate, nella zona appartenente al comune di Trepuzzi.

Fasano valuta di contestare abuso in atti d’ufficio a carico del Prefetto

All'indomani della sospensione del provvedimento che lo aveva sollevato dall'incarico di consigliere comunale, Flavio Fasano chiederà alla magistratura se per il prefetto si configuri il reato di abuso in atti d'ufficio. "Al mio caso la legge Severino non era applicabile".

fasano

GALLIPOLI- Azioni politiche e legali. È quanto ha in programma di fare Flavio Fasano, dopo che il presidente della Prima sezione civile del tribunale di Lecce Piera Portaluri ha sospeso l’efficacia del provvedimento del prefetto sulla sospensione dell’avvocato gallipolino dalla carica di consigliere comunale della città bella, in applicazione della Legge Severino, dopo la condanna nel processo Galatea 2.

Comitato per il No al Referendum costituzionale: al via il tour informativo

Al via, nella sua prima tappa a Porto Cesareo, il tour informativo organizzato dal Comitato Provinciale per il NO al referendum costituzionale. La consapevolezza scende in strada a tutela dei diritti dei liberi cittadini.

comitato no

PORTO CESAREO- Primo incontro informativo in Piazzale Aldo Moro a Porto Cesareo organizzato dal Comitato per il No al referendum costituzionale, primo in tutta la provincia di Lecce e fondato grazie alla sinergia di tre delle colonne portanti del centro-destra, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con Salvini, e che ha continuato ad ampliarsi sin dal primo incontro cogliendo l’occasione per ribadire la sua apertura a tutte le opposizioni al Governo Renzi. Così il Comitato procede a passo spedito a tutela del diritto di tutti gli elettori di conoscere le modifiche che il Governo Renzi vuole apportare alla Costituzione.

Presidio operai Palumbo 275, visita di alcuni politici

Al fianco degli operai palumbo in presidio da giorni scendono in campo anche alcuni politici: "necessario trovare una soluzione -dicono- o un accordo per preservare l'occupazione di tutti gli operai"

IMG-20160824-WA0023

MAGLIE- Continua sulla 275 il presidio fisso con tende e striscioni degli operai del Gruppo Palumbo per scongiurare la perdita di 121 posti di lavoro. Sono 165 i lavoratori che giorno e notte, a gruppi di 50 alla volta, dichiarano di non voler demordere nella propria protesta. “Non ci muoveremo fino a quando non otterremo delle risposte, dicono”. Tutto questo avviene nell’attesa di un incontro, preannunciato ma non ancora fissato con il Prefetto Claudio Palomba.

Morte Fiorentino, Rotundo chiede gli atti su assegnazione alloggio

Dopo la morte del clochard Giuseppe Fiorentino, il presidente della Commissione controllo chiede gli atti all'ufficio casa del Comune di Lecce. Vuol vederci chiaro sull'assegnazione della casa parcheggio.

giuseppe

LECCE- La morte di Giuseppe Fiorentino: il presidente della Commissione Controllo del Comune di Lecce Antonio Rotundo ha inoltrato alla Dirigente dell’Ufficio Casa formale richiesta di documentazione.