Taurisano, sigilli alla piattaforma rifiuti liquidi gestita da società napoletana

Sequestro preventivo per l'impianto di trattamento di rifiuti liquidi di Taurisano, immediatamente disattivato. Il Noe lo mette sotto chiave: diverse le irregolarità nella gestione

FALDA

TAURISANO- Dopo la segnalazione di un cittadino, scatta il maxisequestro dell’impianto di trattamento di rifiuti liquidi a Taurisano. Di proprietà della Provincia di Lecce e gestito dalla società Intec di Pozzuoli, nel napoletano, ha presentato carenze non da poco, secondo i carabinieri del Noe di Lecce, che venerdì lo hanno messo sotto chiave.

Meloni sferza la Poli: “Ha tradito se stessa per far vincere la sinistra”

Giorgia Meloni ieri a Lecce bacchetta Adriana Poli Bortone: “Ha tradito se stessa – dice – per far vincere la sinistra. A proporci Schittulli fu proprio lei”

MELONI POLI

LECCE- E’ una durissima Giorgia Meloni quella che non le manda a dire ad Adriana Poli Bortone. Direttamente nella sua Lecce. Per togliersi, anche, qualche sassolino dalla scarpa. Lo fa ai microfoni dei cronisti, lo ribadisce sul palco della piazza antistante Santa Croce.

Regionali, sondaggi mascherati da gare ippiche: vince “ex dominatore gp Bari”

Dal 15 maggio non è più possibile pubblicare i sondaggi sulle regionali. Ma su diversi siti spuntano sotto forma di gare ippiche. E per la Puglia danno per vincitore “l'ex dominatore del gp di Bari”

elezioni_regionali

BARI- Gare ippiche e consultazioni ecclesiali per mascherare sondaggi politici e aggirare così il divieto di pubblicazione, scattato lo scorso 15 maggio in vista delle elezioni regionali di fine mese. Per la Puglia, vittoria netta “dell’ex dominatore del Gp di Bari”.

In discoteca con la pistola: arrestato durante l’inaugurazione

Sorpreso con una pistola clandestina un 30enne di Ugento che stava partecipando all'inaugurazione di una nota discoteca nel gallipolino. Era carica e pronta all'uso. I carabinieri però lo hanno scoperto e arrestato

pistola

GALLIPOLI- Arrestato in nottata, Paolo SPATA, 30enne di Ugento, con l’accusa di porto abusivo di arma comune da sparo.

Muore durante il furto, i complici lo abbandonano

Muore d'infarto durante un furto nella zona industriale di Squinzano. I complici lo abbandonano e fuggono. Il corpo di un 63enne di Trepuzzi trovato in tarda serata dai carabinieri. Era in un'auto impantanata.

carabinieri

SQUINZANO- È morto durante un furto, i suoi complici lo hanno abbandonato sul posto ed hanno preferito scappare. Il suo cadavere è stato scoperto in tarda serata, quando allertati da una telefonata, i carabinieri e la vigilanza hanno raggiunto la periferia di Squinzano.

Sbarco al largo del Ciolo: arrivano in 80, anche bambini

Sbarco all'alba a 4 miglia dal Ciolo, sulla costa di Gagliano del Capo. Arrivano in 80, ci sono anche 8 bambini. Sono stati portati a S. Maria di Leuca

sbarco

GAGLIANO DEL CAPO-  Circa 80 migranti sono arrivati all’alba sulla costa salentina. Sono stati rintracciati su un barcone a circa 4 miglia dalla scogliera del Ciolo, a Gagliano del Capo. Ci sono anche 8 bambini.

Appello del padre cantante, il prete dei senzatetto lo ascolta

Dopo il nostro servizio don Alessandro Scevola ha deciso di dedicare a lui la messa domenicale, di ospitarlo durante la messa e di donargli le offerte dei fedeli

PAPA' CANTANTE

TREPUZZI- Alessio, un giovane cantante catanese è un papà che si batte per i diritti di suo figlio Loris. Vi avevamo nei giorni scorsi raccontato la sua storia: ha un figlio , affetto, sin dalla nascita, da una rara patologia: la “Sindrome EEC” che colpisce in modo differente organi ed arti. Nel caso del piccolo Loris, al bambino mancano un rene, tre dita e gli è stato diagnosticato quello che ai genitori hanno spiegato essere una sorta di “buco nel cuore”.

Pulizie di stagione sulla costa: sacchi e palette per Legambiente

Decine di volontari, con sacchi e palette, hanno ripulito le spiagge rocciose e sabbiose da plastica, spazzatura e rifiuti di ogni genere.

legambiente

ANDRANO- Pulizie di stagione lungo la costa salentina. In mattinata, infatti, è tornato l’appuntamento con “Spiagge e fondali puliti – Clean Up the Med” voluto da Legambiente. Tre le iniziative in provincia di Lecce: a Marina di Andrano ( da cui ci arrivano queste foto), a San Cataldo e a Santa Maria di Leuca.

Eco domenica, la Monteco incontra i cittadini

Festa e rispetto dell'ambiente. Si chiamano Eco domeniche le iniziative organizzate da Monteco che incontra i cittadini anche per sensibilizzarli alla raccolta differenziata. Si parte dal quartiere S.Pio

MONTECO

LECCE-Incontrare i cittadini, per far festa insieme in nome del rispetto dell’ambiente e della propria città.Il modo migliore è quello di usare correttamente la raccolta differenziata perché la Monteco, l’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti a Lecce , offre tutti gli strumenti per poterlo fare.

Le dichiarazioni di Berlusconi a Telerama sulle prime pagine dei Quotidiani nazionali

Forza Italia usata come un taxi ed il no netto alle Primarie perché molto manipolabili oltre all'uso padronale del partito dai potenti nelle varie regioni le dichiarazioni più significative, riprese dai quotidiani nazionali e rilasciate a Telerama. L'intervista integrale oggi alle 21,20 e domani alle 15,15 e 21,15

BERLUSCONI

LECCE- Silvio Berlusconi è sceso in campo per le elezioni regionali non solo fisicamente con un tour che ha toccato anche la Puglia ed il Salento ma anche rilasciando alle maggiori testate nazionali delle interviste televisive. Nelle ultime 48 ore una decina di televisioni della piattaforma Sky ma ha ritenuto di incontrare, nella sua abitazione di Arcore, la nostra testata.

F.I. usata come taxi, le primarie sono manipolabilissime

Vi mostriamo una parte dell'intervista rilasciata dal presidente Silvio Berlusconi al direttore di Telerama Giuseppe Vernaleone

LECCE-  Berlusconi: “I professionisti della Politica ci hanno usato come un taxi ed hanno deciso le liste nelle ultime elezioni politiche. Il potente di turno…Alfano si prese la Sicilia, Cosentino la Campania e Fitto la Puglia”.

Cinque “impresentabili” tra i candidati pugliesi, Tomaselli: “Non sono del Pd”

Cinque nomi di candidati pugliesi alle prossime regionali compaiono nella lista degli impresentabili stilata dalla commissione parlamentare antimafia. Tomaselli: “Nessuno è del Pd”

salvatore-tomaselli

Cinque pugliesi candidati alle prossime regionali saranno tra gli “impresentabili” scovati dalla commissione nazionale Antimafia presieduta da Rosy Bindi. Lo conferma il senatore brindisino Salvatore Tomaselli, che di quella commissione fa parte e che bolla come “fantasiose” le indiscrezioni circolate nelle ultime ore su quattro sostenitori di Emiliano e due di Schittulli.

Marti e Bruni: “Alcun elenco candidati impresentabili. Meschine strumentalizzazioni”

In merito alla lista degli impresentabili stilata dalla commissione parlamentare antimafia, intervengono l'onorevole Roberto Marti e il senatore Francesco Bruni

marti

LECCE- “Le dichiarazioni della presidente della commissione Antimafia on. Bindi confermano che l’ufficio di presidenza della Commissione non ha deliberato alcun elenco di candidati consiglieri “impresentabili” – Lo dichiarano l’ onorevole Roberto Marti  e il senatore Francesco Bruni.

Porto Cesareo, spari a salve contro candidato consigliere

Mistero a Porto Cesareo dove nella notte uno dei candidati al consiglio comunale è stato vittima di un attentato intimidatorio: sette gli spari contro la sua abitazione

carabinieri

PORTO CESAREO- Mistero a Porto Cesareo. Sette colpi di pistola caricata a salve sono stati sparati contro l’abitazione di Stefano My, attualmente candidato alla carica di consigliere comunale nella lista Cambiare Rotta con Francesco Schito.

“Mafia?”: a Casarano manifesti contro i politici alla vigilia del corteo di libera

Alla vigilia della marcia per la legalità, nella notte a Casarano sono stati affissi manifesti contro i politici locali. Possibili collegamenti con l'attentato all'ex sindaco venuti

IMG-20150523-WA0005

CASARANO- “Mafia? Avete truffato, avete rubato, avete distrutto un paese e 21mila abitanti… questi che tipo di reati sono? E la giustizia dov’è?”. E’ l’incipit dei manifesti affissi nella notte a Casarano, alla vigilia della marcia per la legalità coordinata da Libera e alla quale hanno dato la loro adesione le associazioni più rappresentative del comune.

Il Sindaco di Maruggio denuncia Sabina Guzzanti: “Non siamo mafiosi”

Il sindaco di Maruggio pronto a trascinare in tribunale Sabina Guzzanti che via facebook lo aveva attaccato denunciando "sistemi mafiosi per un porto mai pulito". Dice falsità, ribatte, al punto che è costretta a rimuoverle

guzzanti

MARUGGIO- E’ braccio di ferro, condito da parole di fuoco, tra l’attrice comica Sabina Guzzanti e il sindaco di Maruggio, Alfredo Longo, pronto a trascinarla in tribunale. L’imitatrice, via facebook, all’interno di un post poi rimosso, aveva puntato l’indice contro il primo cittadino denunciando le modalità di affidamento e di gestione del porto turistico di Campomarino di Maruggio, parlando di “politica che adotta sistemi mafiosi”.

Minacce via sms a Pianeta Lecce, solidarietà ai colleghi

"Se il Lecce finisce in promozione, vi bruciamo vivi". Sms anonimi e minatori alla redazione di Pianetalecce. La solidarietà di noi colleghi.

pianeta lecce

LECCE- Sms anonimi contenenti minacce sono stati spediti al cellulare di Francesco Romano, direttore di Pianetalecce.it, sito che si occupa del Lecce e dello sport salentino in generale.

Feste da ballo nei lidi, il Silb: “Gli stabilimenti non a norma sono tanti”

“Gli stabilimenti non a norma sono tanti”. È il commento del presidente del Silb Maurizio Pasca in merito all'inchiesta sulle concessioni a Gallipoli. “E' solo la punta dell'iceberg" dice.

pasca-silb

LECCE- “Gli stabilimenti non a norma sono tanti”. È il commento del presidente del Sindacato Italiano Locali da Ballo e di Ena, Maurizio Pasca, dopo la notizia della notifica di conclusione indagini nell’inchiesta sulle concessioni che coinvolge il sindaco dimissionario e parte della giunta di Gallipoli.

Psicosi Xylella, giapponesi chiedono olio garantito e da oggi esecutive le misure Ue

Sono esecutive ufficialmente da oggi le misure imposte dall'unione europea contro Xylella fastidiosa. E intanto dal Giappone chi importa olio vuole garanzie sulla qualità.

Xylella: Parigi dice stop import vegetali da Puglia

LECCE- In Giappone c’è già chi chiede rassicurazioni sull’assenza del batterio Xylella nelle partite di olio importato dall’Italia.

Lutto nel foro leccese, si è spento all’improvviso l’avv. Angelo Pallara

E' morto all'improvviso, stroncato d aun infarto, l'avv. Angelo Pallara, grande penalista leccese. Aveva 57 anni. I funerali domani pomeriggio nella chiesa di S. Antonio a Fulgenzio.

Avv. angelo Pallara

LECCE- Lutto nel foro leccese: la notte scorsa è morto, stroncato da un infarto, l’avvocato Angelo Pallara. Aveva 57 anni.

Manifesti elettorali abusivi, esposto di Presicce (L’Altra Puglia) a Polizia Municipale

Presentato esposto contro la violazione della Circolare prefettizia che assegna gli spazi elettorali nelle plance appositamente installate dal Comune di Lecce

presicce

LECCE- Il candidato de L’altra Puglia Alessandro Presicce presenta un esposto alla polizia municipale di Lecce contro le affissioni abusive dei manifesti elettorali; contro, cioè, la violazione della Circolare prefettizia che assegna gli spazi elettorali nelle plance appositamente installate dal Comune di Lecce, destinate all’affissione di materiale elettorale.

Copertino, i consiglieri Valentino e Greco al Pd: “Accuse prive di fondamento”

Dopo le accuse del Pd, i consiglieri Valentino e Greco rispondono al Pd: "Notiamo che la logica del ragionare ognuno con la propria testa e non con quella di partito e' cosa assai difficile da comprendere nel Pd di Copertino”

VALENTINO

COPERTINO- I consiglieri comunali di opposizione all’Amministrazione comunale di Copertino, Mauro Valentino del Movimento Regione Salento e Marcello Greco della Lista Pando, rappresentanti del centrodestra copertinese rispondono alle accuse ed alle “illazioni” del locale Partito Democratico, anch’esso opposizione, di sinistra, all’Amministrazione Schito.

Sequestrato oltre un quintale di pesce: multato trasgressore

Pesce, senza le previste autorizzazioni, custodito di una casa-deposito e pronto per essere consumato nel ristorante. Scatta il sequestro e la sanzione

FOTO GUARDIA COSTIERA2

GALLIPOLI- Controlli in un ristorante a Gallipoli da parte dei militari della Guardia Costiera. In un’abitazione vicina, usata come deposito, è stato sequestrato oltre un quintale di pesce.

Premio speciale da Mattarella ai bambini della scuola “S. Castromediano”

Premiati a Palermo dal Presidente della Repubblica e dalla sorella di Giovanni Falcone, per un video sulla legalità. Sono i bambini di due classi della scuola Sigismondo Castromediano di via Cantobelli ed hanno girato nei nostri studi.

PREMIO

PALERMO- “Riprendiamoci i nostri sogni”, il premio indetto dalla fondazione Giovanni e Francesca Falcone e dal Ministero dell’ istruzione dell’Università e della Ricerca. E’ un apprendimento che resterà nella mente dei più piccoli per sempre. Partecipare al concorso è una grande fonte di insegnamento; ricevere un riconoscimento è un orgoglio doppio.

Lecce, il futuro nei prossimi giorni

Molti incontri e contatti per la cessione della società dovrebbero svilupparsi nel corso della prossima settimana. Da Barba a Corvino, dalla cordata salentina a quella romana sono diverse le ipotesi messe sul tavolo. Dalle parole pero’ bisognerà passare ai fatti.

via-del-mare

LECCE- Sarà un week end di riflessione e in cui molte idee verranno schiarite programmando la prossima settimana che dovrebbe portare con sé una serie di contatti e forse di incontri. Il contatto tra il senatore Barba e il presidente Savino Tesoro potrebbe esserci nei prossimi giorni, un incontro interlocutorio in prima battuta.

Taranto, è tempo di play off

Taranto e Potenza si affronteranno in gara secca per la fase finale dei play off del girone H. Mentre in città sale la febbre per un match importantissimo, mister Cazzaro’ deve fare i conti con assenze pesanti.  

taranto-calcio

TARANTO- Tutto è pronto per la finale playoff del Girone H di serie D che vedrà in campo Taranto e Potenza. Un’attesa che sta per finira per i rossoblu’ che hanno avuto accesso direttamente alla fase finale del girone della competizione e che dunque hanno avuto due settimane di tempo per prepararsi mentalmente e fisicamente all’appuntamento piu’ importante di stagione.

Brindisi, quale futuro?

Le accuse nei confronti della società brindisina sono pesanti e potrebbe esserci la retrocessione d’ufficio a conclusione delle indagini. Il calcio potrebbe ripartire dunque dall’eccellenza ma potrebbe anche sparire se non si trovano nuovi dirigenti.

brindisi calcio

BRINDISI- Non è sicuramente un buon momento quello che si vive in riva all’adriatico per la squadra del Brindisi coinvolto nell’inchiesta calcio scommesse della DDA di Catanzaro.

Gallipoli, si valuta cosa fare

Week end di riflessione per il presidente dimissionario Quintana che valuterà attentamente come e a chi cedere la società. Pista privilegiata resta la cordata leccese ma resta il vincolo imposto dall’ex patron Barone

GALLIPOLI CALCIO

GALLIPOLI- Del futuro del Gallipoli si parlerà la prossima settimana. Saltato, ufficialmente per motivi professionali, l’incontro tra Quintana e il referente della cordata leccese interessata ad acquisire il titolo della squadra jonica, il fine settimana è tempo di riflessione per l’attuale dirigenza jonica.

Nardò, domani il ritorno degli spareggi con il Mazara

Il Nardo domani alle 18 ospita il Mazara del Vallo per il return match degli spareggi di Eccellenza. Si parte dal pareggio dell’andata, in caso di parità si andrà ai supplementari ed eventuali rigori

nardò-calcio

NARDO’- Si giocherà domani pomeriggio alle 18 allo stadio Giovanni paolo II il return match degli spareggi di Eccellenza tra Nardo’ e Mazara del Vallo. In palio nel secondo atto del primo turno c’è il passaggio del turno per gli ultimi sette posti in serie D.